Martedì 26 Gennaio 2021 | 16:41

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariemergenza Covid
Bari, Sos lanciato dalle guide turistiche: «Siamo senza lavoro da due anni»

Bari, Sos lanciato dalle guide turistiche: «Siamo senza lavoro da due anni»

 
PotenzaL'appello
Basilicata, riapertura scuole: «Sui trasporti serve massima attenzione»

Basilicata, riapertura scuole: «Sui trasporti serve massima attenzione»

 
FoggiaControlli dei CC
Rignano Garganico, 8 persone sorprese in bar sprovvisto di licenza: fioccano multe e sanzioni

Rignano Garganico, 8 persone sorprese in bar sprovvisto di licenza: fioccano multe e sanzioni

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

 
HomeIl caso
Crolla solaio di un capannone a S. Michele Salentino: un morto. Altri sotto le macerie

Crolla solaio di un capannone a San Michele Salentino: un morto. Altre persone sotto le macerie: 4 feriti gravi

 
LecceIl caso
Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

Aperta un'inchiesta dalla Procura di Alessandria

ALESSANDRIA - La Procura di Alessandria ha aperto un'inchiesta sull'incidente accaduto oggi a Libarna (Alessandria). Sul posto è presente il sostituto procuratore Riccardo Ghio. Al momento è stato aperto un fascicolo contro ignoti con l'ipotesi d'accusa di disastro ferroviario. Sulla linea erano terminati da 15 giorni dei lavori di ristrutturazione. Il magistrato ha acquisito tutta la documentazione. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, i macchinisti del treno passeggeri proveniente da Livorno hanno notato un'anomalia sulla linea, pare una rotaia deformata, ed hanno azionato il freno d'emergenza. Così facendo, però, il locomotore si è improvvisamente staccato e, deragliando, è andato a colpire una casa sulla sua destra, sfondandola per metà. All'interno della palazzina non c'era nessuno.
Le carrozze con i passeggeri sono invece deragliate sulla sinistra, dove, pochi minuti dopo, è arrivato un doppio locomotore con solo i macchinisti che, dal vicino stabilimento dell'Ilva, era diretto a Genova. Lo scontro è stato inevitabile. Resta da accertare come mai la linea, al momento dell'incidente del treno passeggeri, non sia stata immediatamente bloccata nel senso opposto di marcia.
I feriti sono stati trasportati negli ospedali di Alessandria, Novi Ligure, Tortona e Ovada. Al momento ce ne sarebbero 24.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400