Giovedì 13 Dicembre 2018 | 06:52

GDM.TV

Gli albanesi non vogliono sposarsi

Il viaggiatore - ispettore se ne va dunque nella Daunia e qui trova che: vi sono molte colonie di albanesi. Tali sono S Paolo, Chieuti, Ururi, Portocannone, Campomarino, Poggio Imperiale. Fino a venti anni addietro questi albanesi avevano orrore di contrarre matrimonio con gl'italiani e non intendevano in nessuna maniera il nostro linguaggio. Gli abitanti della sommità del Gargano e delle colonie albanesi sono facinorosi ed indisciplinati. Sono dediti al contrabbando e tra di loro si sentono delitti di un'atrocità singolare. Di tutto il Gargano, Manfredonia ed Ischitella solamente mostrano costume dolce e socievole. Trovati dolci, e mansueti, gli abitanti di Manfredonia ed Ischitella, Galanti se ne va nella provincia di Bari che chiama con l'antico nome di Peucezia, e si trova di fronte al mesto fenomeno dei bambini illegittimi abbandonati a un triste destino.Il destino appunto dei fanciulli esposti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi  
Sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive