Lunedì 18 Gennaio 2021 | 02:47

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaLa decisione
Foto Tony Vece

Potenza, causa neve chiuse tutte le scuole il 18 gennaio

 
FoggiaIl caso
Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

 
LecceL'incidente
Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

 
BariL'appello
Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Janet Ross

Nel 1888 scende in Puglia una giovane studiosa britannica, Janet Ross. Ha buoni amici, nella nostra terra, e lei è impregnata di storiografia romantica, ama l'Italia e il suo paesaggio. E' a Firenze quando decide di scendere nel Sud profondo; e, armata di amore, di taccuino e anche di un curioso cappellino che gli indigeni non mancheranno di notare sulla sua testa per l'estrosità della confezione, affronta il grande viaggio. E' per lei la felice occasione per registrare costumi e tradizioni e storia di una civiltà diversa dalla sua. Il libro che raccoglie le sue esperienze fu pubblicato qualche anno dopo, 1889 o 1890, in Gran Bretagna con il titolo La terra di Manfredi. Non va dimenticato che la molla del suo peregrinare era anche il fascino esercitato dagli Svevi quando furono dalle nostre parti. Il libro fu tradotto e pubblicato in Italia dall'editore Valdemaro Vecchi, un forestiere in quel di Trani che pubblicò le opere dell'esordiente Benedetto Croce. Molti anni dopo, a cura di Vittorio Zecchino, il volume fu ripubblicato dall'editore Lorenzo Capone.

• A Trani, nella Settimana santa

• A Castel del monte

• Il fotografo lucerino

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400