Sabato 23 Gennaio 2021 | 16:23

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LeccePuglia, cinema e tv
Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

 
TarantoIl caso
Taranto, poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati medici

Poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati i medici

 
FoggiaIl virus
Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

 
MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito un altro

 
TarantoLa decisione
Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
BrindisiL'inchiesta
Fasano, maxi-truffe on line scoperta su scala nazionale: rinviato a giudizio

Fasano, maxi-truffe on line scoperte su scala nazionale: rinviato a giudizio imprenditore

 

i più letti

Il vaso antico colmo di acqua profumata

I viaggiatori vanno dunque alla casa del baldo giovane che tutti chiamano ormai don Giovanni, e annota l'uomo venuto dalla lontana Lubecca:…don Giovanni possedeva una casa di campagna proprio vicino a Salpe, dove dei lavoratori, mentre zappavano la terra, rinvennero un vaso antico di grandi dimensioni, la cui imboccatura era sigillata accuratamente con piombo. Nella speranza di trovarvi del danaro, l'aprirono ma vi trovarono soltanto acqua molto profumata. Colmi di delusione per essersi ingannati, capovolsero il vaso, versando questa preziosa acqua di nardo che diffuse, per ben tre giorni, un profumo gradevole per tutti i dintorni. E non sapevano quale importanza attribuissero a quell'acqua gli orientali, ma anche i greci e i romani.Ah, poveri nostri, antichi padri. In quei tempi andavano alla ricerca dei tesori: tentavano di trovarli sotto gli alberi, ma rinvenivano radici antiche; credevano di trovarli sotto terra, e c'erano invece antichi reperti di cui non conoscevano la preziosità. Anche in un vaso speravano di trovare monete d'oro: e invece ecco una inestimabile acqua profumata di cui non conoscevano il valore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400