Sabato 15 Dicembre 2018 | 21:33

GDM.TV

NEL FOGGIANO

IL TESORO NASCOSTO DI VICO DEL GARGANO

A un piaio di chilometri da Vico Garganico c'è - a ridosso di una piccola selva di castagni selvatici - una vallata dove sorge una fontana. Nello stesso luogo si leva una chiesa dedicata alla Madonna dell'Angelo che si caratterizza per una bella cupola, snella e graziosa, alla cui estremità appare un uccello di pietra. Il pennuto scolpito nel duro calcare di questa terra guarda verso il pendio del monte vicino, quasi sia a guardia di chissà quale misterioso sito. La voce popolare dà una spiegazione a quella scultura dallo sguardo diretto verso un punto preciso. E' antica credenza difatti che nelle pendici del monte stia nascosto un tesoro. Il luogo esatto è misterioso; ma la voce popolare vuole che chi riesca a stabilire dove esattamente si fissi lo sguardo opaco dell'uccello di pietra, troverà il luogo impenetrabile e diventerà padrone di tutti i tesori nascosti nella dura terra. Ci fu un temo in cui molti poveracci si dettero a guadare e a studiare e ad esaminare dove si fissasse lo sguardo di pietra. Quand'erano convinti di aver indovinato dove si posassero quegli occhi di pietra, scavavano scavano scavavano. Ma il tesoro non veniva mai fuori. C'è ancora oggi qualcuno che crede che il tesoro esista veramente. Difficile però capire l'esatta direzione di quegli impietosi occhi di pietra dell'uccello sul campanile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini