Sabato 16 Gennaio 2021 | 13:12

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Materala ripresa
Matera, dal 18 gennaio riaprono i musei «Ridola» e quello di Palazzo Lanfranchi

Matera, dal 18 gennaio riaprono i musei «Ridola» e di Palazzo Lanfranchi

 
Newsweekla speranza
Xylella e tecnologia: il batterio sfidato dalle nanocapsule hi-tech

Xylella e tecnologia: il batterio sfidato dalle nanocapsule hi-tech

 
Baristalking
Santeramo, perseguita la ex e le incendia auto: arrestato 40enne

Santeramo, perseguita la ex e le incendia auto: arrestato 40enne

 
Brindisiindagini dei CC
Oria, vendono assicurazione online ma è una truffa: denunciati tre campani

Oria, vendono assicurazione online ma è una truffa: denunciati tre campani

 
PotenzaL'emergenza
Basilicata, abbattimento cinghiali: sì al piano regionale. Si potranno eliminare 5.600 esemplari

Basilicata, abbattimento cinghiali: sì al piano regionale. Si potranno eliminare 5.600 esemplari

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 
TarantoIl processo
Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 

i più letti

NEL BRINDISINO

BRINDISI «TESTA DI CERVO»
Gli storici antichi vogliono che il nome della città di Brindisi derivi da una voce messapica, brunda, brendon, che significa testa di cervo: e l'immagine è soprattutto riferita alle ramificazioni che presenta il porto brindisino. Per il grande storico Strabone, la città fu fondata dai Cretesi che erano al seguito di Teseo, qui giunto dopo la mitica impresa del Minotauro. Minotauro, secondo la mitologia, era un mostro dal corpo di uomo e dalla testa di toro. Rinchiuso nel Labirinto, si cibava esclusivamente di carne umana. I poveri Ateniesi, vinti in guerra da Minosse, furono costretti a dare ogni anno - secondo altre fonti ogni sette anni- sette giovanetti e sette ragazzi da dare in pasto al crudele Minotauro. Al sanguinoso tributo, si ribellò l'eroe Teseo il quale, entrato nel Labirinto con l'aiuto della stessa figlia di Minosse, Arianna ( gli fornì un gomitolo di filo da svolgere al suo ingresso nel palazzo e da seguire per trovare l'uscita), uccise il Minotauro e pose fine alla carneficina. Una volta compiuta l'impresa, abbandonò anche la bella Arianna e il baldo eroe se ne andò errabondo per i mari con i Cretesi. Sino ad arrivare, secondo quanto riferito da Strabone, sulla costa adriatica per fondare la bella città di Brindisi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400