Sabato 16 Gennaio 2021 | 01:58

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl processo
Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

 
Potenzala «trovata»
Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

 
Barila scorsa notte
Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
Bari
Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

 
LecceNel Leccese
Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

 
BrindisiIl caso
Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

 

i più letti

Tre carabinieri leggermente feriti

ROMA - Due carabinieri sono rimasti leggermente feriti, stamani, nel corso di scontri a fuoco avvenuti nella base Libeccio, a Nassiriya. Lo ha appreso l'Ansa da fonti militari italiane in Iraq.
Sull'episodio non si conoscono molti particolare: si sa solo che le ferite, presumibilmente da schegge, sono leggere e che le condizioni dei due militari dell'Arma non destano alcuna preoccupazione.
Un altro carabiniere era rimasto ferito ieri, mentre andava di rinforzo alla Cpa attaccata dai miliziani.
La base Libeccio, che un tempo ospitava una base degli stessi carabinieri, ora è una centrale operativa delle forze di sicurezza irachene. Dopo essere stata presa in mano dai miliziani, nelle ultime ore è stata riconquistata ed ora è presidiata sia da militari italiani che da poliziotti iracheni.

Oltre ai due carabinieri feriti negli scontri alla base Libeccio, un altro militare italiano ha riportato oggi leggere lesioni da schegge durante i combattimenti a Nassiriya. Altri 3 militari italiani sono rimasti contusi durante le manovre a bordo dei mezzi militari sotto il fuoco nemico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400