Lunedì 08 Marzo 2021 | 05:08

Il Biancorosso

Serie c
Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24Il virus
Covid, il monito della virologa: «Vaccinati? Potrebbero contagiarsi. 2 casi su 3 da variante inglese»

Covid, il monito della virologa: «Vaccinati? Potrebbero contagiarsi. 2 casi su 3 da variante inglese»

 
FoggiaIl caso
Covid 19 a Foggia, in 9 sorpresi a giocare a carte: multati

Covid 19 a Foggia, in 9 sorpresi a giocare a carte: multati

 
LecceLa nomina
Musica, 5 vincitori e menzione speciale per il premio delle Arti a Lecce

Musica, 5 vincitori e menzione speciale per il premio delle Arti a Lecce

 
BatIl caso
Trani, la discarica si trasforma in impianto

Trani, la discarica si trasforma in impianto

 
MateraIl caso
Montescaglioso, le vende cocaina e la intrappola in casa: salvata da una mail inviata ai cc

Montescaglioso, le vende cocaina e la intrappola in casa: salvata da una mail inviata ai cc

 
TarantoQuote rosa
Taranto, assunzioni col trucco: in 18 sotto processo

Taranto, assunzioni col trucco: in 18 sotto processo

 
PotenzaIl caso
Maratea, scoppia zuffa fra sindaco e assessore: entrambi in ospedale

Maratea, scoppia zuffa fra sindaco e assessore: entrambi in ospedale

 
BrindisiLa cerimonia
L’abbraccio Puglia-Albania: «A Brindisi una medaglia per l’accoglienza»

L’abbraccio Puglia-Albania: «A Brindisi una medaglia per l’accoglienza»

 

i più letti

Le accuse

Per dieci persone coinvolte nell'inchiesta, tra le quali i calciatori, si ipotizza che abbiano compiuto «atti fraudolenti tesi al raggiungimento di risultati diversi da quelli conseguenti il corretto e leale svolgimento di partite di calcio di serie A, B e C». In sostanza queste persone sono indagate perché avrebbero conseguito indebiti vantaggi economici attraverso le scommesse su partite di calcio.
L'inchiesta sulle scommesse nel calcio parte dall'attività del boss della camorra flegrea Giacomo Cavalcanti, soprannominato 'o poeta. Il pregiudicato, che è in stato di libertà, vive a Verona. Durante l'indagine sono stati fatte intercettazioni telefoniche ed altri accertamenti con mezzi tecnici a disposizione della Dia e dei carabinieri di Napoli. Cavalcanti è uno dei destinatari di avviso di garanzia in cui è ipotizzato, fra gli altri, il reato di associazione per delinquere di tipo camorristico.
Gli altri due, ai quali è stato notificato lo stesso provvedimento, sono Antonio D'Iddio, funzionario di banca e consigliere circoscrizionale del quartiere Bagnoli ed il pregiudicato Luigi Ferone.
Dei cinque giocatori coinvolti tre hanno giocato nelle file del Siena: l'attaccante Nicola Ventola, il centrocampista Roberto D'Aversa e il portiere Generoso Rossi il cui contratto è stato però rescisso il 6 aprile scorso. Salvatore Ambrosino è un centrocampista che è passato nel gennaio scorso dal Catanzaro (C/1) al Grosseto (C/2). Vincenzo Onorato ha giocato nella Juve Stabia: la squadra campana quest'anno e stata promossa dalla D alla C/2.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400