Sabato 15 Dicembre 2018 | 02:44

GDM.TV

E il diritto internazionale?

(31/03/02) Mancano solo le immagini ma il susseguirsi delle notizie di agenzia e, poi, i servizi radiotelevisivi stanno dando, come in un film, il reportage dell'assalto al Quartier generale di Arafat con tutti i condimenti dell'informazione e della disinformazione propri di un'azione di guerra.
Sarebbe presuntuoso fare ipotesi di scenari futuri, trovare responsabilità e scoprire chi ha gettato la prima pietra. Noi ci sentiamo di dire: «chi è senza peccato scagli la prima». E, in questo, c'è anche tutta la condanna per coloro che sono alla finestra.
Però una cosa è certa: dopo le azioni di oggi e di questi giorni, bisognerà rivedere le norme del diritto internazionale.
La Palestina, il Libano e, in generale, i paesi confinanti con Israele sono Stati sotto la giurisdizione israeliana? Quale tribunale internazionale ha stabilito che il premio Nobel per la Pace Yasser Arafat è un terrorista? E se gli Stati Uniti occupano Cuba o il Messico e qualcuno si difende, diventa un terrorista?
La negazione dei diritti umani non è una «vocazione» delle destre, delle sinistre o delle dittature: è la negazione dei diritti umani e nulla più. E lo diventa quando al primo posto non c'è più l'uomo ma l'interesse. E l'interesse è sia il campo per farvi pascolare le pecore, sia il campo pieno di pozzi di petrolio o di acqua, sia il campo pieno di città con possibili acquirenti.
Anche una nazione evoluta, ricca e con una grande tradizione democratica può venir meno ai principi fondamentali di rispetto della dignità umana e, in questo, non c'è gradazione nel dispregio dell'azione e il giudizio della Storia sarà severo.
Ignazio Lippolis

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori