Lunedì 18 Gennaio 2021 | 21:31

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Barile indagini
Bari, inchiesta escort: in 5 rischiano processo per falsa testimonianza su serate con Berlusconi

Bari, inchiesta escort: in 5 rischiano processo per falsa testimonianza su serate con Berlusconi

 
Lecceoperazione dei CC
Racale, in due circostanze tenta rapina con arma giocattolo: fugge a mani vuote e viene arrestato

Racale, in due circostanze tenta rapina con arma giocattolo: fugge a mani vuote e viene arrestato

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 
Tarantocontrolli del CC
Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

 
Covid news h 24prevenzione
Foggia, oltre 2.500 operatori sanitari sottoposti a vaccino anti Covid

Foggia, oltre 2.500 operatori sanitari sottoposti a vaccino anti Covid

 
Potenzala protesta
Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

 
MateraControlli della polizia
Pisticci, in auto con con la droga: arrestati due giovani pusher

Pisticci, in auto con la droga: arrestati due giovani pusher

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Editoriale - La cronaca e l'informazione

(15/11/01) I meccanismi dell'informazione sono strani e, a volte, perversi. C'era un anziano collega che si divertiva a trovare le ripetizioni nei titoli di una pagina e diceva che quando se ne trovavano due, gira gira veniva fuori la terza. E non si sbagliava. Così come faceva notare che dopo un terremoto ne spuntavano tanti altri nel resto del mondo; se cadeva un aereo altri incidenti evitati o di poco conto investivano il mondo dei trasporti aerei; se succedeva un disastro ferroviario contemporaneamente si evidenziavano altre disgrazie reali o sfiorate.
Si cavalca l'onda della notizia.
Così, in questi giorni, chissà chi e chissà quando, il mondo dell'informazione ha «scoperto» i pirati della strada. E via con opinioni e tavole rotonde, proposte, interventi e «soluzioni».
Certo la cronaca impone le notizie e le registra, certamente non le inventa. Ma proprio per questo ricordiamoci che mentre parliamo, nelle nostre città, del traffico indiavolato, della mancanza di rispetto per la vita, dei vigili che non ci sono mai quando dovrebbero… ricordiamoci che si continua a rubare, a stuprare, a violentare i minori nella sicurezza della famiglia. Come si continua a combattere nel resto del mondo.
È il bello della diretta con la vita. E se provassimo ad organizzare il nostro vivere civile organicamente e non sull'onda dell'emergenza e dell'emozione?
Ignazio Lippolis

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400