Venerdì 14 Dicembre 2018 | 07:19

GDM.TV

Costretti all'emergenza

(08/11/01) Il mondo è riunito a Marrakech per fronteggiare l'effetto serra, in Italia si cerca di intervenire per evitare di trasformare il Sud in deserto, in Germania già dal dopoguerra si riciclava l'acqua e s'irrigavano i campi con acqua non potabile, in molti Stati gli impianti idrici sono di due vie per evitare di scaricare nel water acqua potabile. Da noi, storicamente un territorio carente d'acqua, siamo oramai alla… sete. Negli invasi i contadini vi piantano i pomodori, fra poco non avremo l'acqua per bere e il Sindaco di Bari, insieme all'Acquedetto pugliese, alle soglie dell'inverno, presenta un piano, a carico delle famiglie, per risparmiare acqua. Perché? Qualcosa ci sfugge.
Si è arenata la battaglia per dare acqua alla Puglia che passa da grandi manovre finanziarie? Esaurito il fronte Basilicata e quello molisano, non sappiamo più che fare?
Perché non si parla dell'acqua che gettiamo in mare proveniente dai depuratori? Perché, visto che c'è voglia d'impresa, non si mette mano alla differenziazione delle tubature? E perché gli sprechi avvengono solo dal contatore all'autoclave e non dall'Acquedotto al condominio?
Al Nord, dove letteralmente affogano nell'acqua, il Codacons chiede al ministero dell'Industria e a quello dell'Ambiente, di imporre, nelle case, di nuova costruzione, l'uso nei bagni di sciacquoni «a due velocità» per risparmiare acqua che «in un futuro non troppo lontano diverrà il bene più importante per l'intera umanità».
Lo sciacquone a due velocità è già utilizzato in alcune località di villeggiatura della Liguria, e in alcuni paesi s'impone che l'acqua per il giardino deve essere rigorosamente non potabile.
A noi, invece, ci consigliano sistemi di dubbia efficacia igienica.
Anni fa, quando Pratesi suggeriva qualcosa di simile, come il non lasciare aperto il rubinetto quando ci si lava i denti, fu preso praticamente a male parole.
Allora dov'è il trucco? Non è che nella prossima conferenza stampa il sindaco accuserà i baresi di essere la causa del deficit idrico?
Ignazio Lippolis

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO