Martedì 18 Dicembre 2018 | 22:26

GDM.TV

i più visti della sezione

In carcere l'imam della moschea di Firenze

GENOVA, 9 maggio '04 - Tra i cinque arrestati dalla Digos di Genova e Firenze c'è anche l'imam della moschea di Sorgane nel capoluogo toscano.
L'uomo aveva sostituito lo scorso anno l'imam Mohamed Rafik, marocchino, arrestato su richiesta della magistratura di Rabat per gli attentati di Casablanca del 16 maggio 2003.
L'imam arrestato si chiama Mahamri Rashid, è algerino, e ha 34 anni. Secondo gli investigatori sarebbe il capo della cellula denominata «Ansar al Islam».
Con lui sono finiti in carcere quattro cittadini tunisini, tutti regolari sul territorio nazionale, che secondo quanto accertato dalla polizia erano in procinto di partire per l'Iraq dove avevano il compito di colpire obiettivi europei.
L'operazione della Digos Genova portata a termine nella notte in collaborazione con quella di Firenze, è stata denominata «Shahid», traduzione araba della parola «martire».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Raf e Umberto Tozzi si raccontano: segui la diretta

Raf e Umberto Tozzi, la strana coppia si racconta alla Gazzetta Rivedi la diretta

 
"Grazie per quello che fate e che avete fatto"Gli auguri di Rosso  capo di stato Maggiore

"Grazie per quello che fate e che avete fatto"
Gli auguri di Rosso capo di stato Maggiore

 
Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese per me è un orgoglio»

Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese? Un orgoglio»

 
Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

 
Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

 
pranzo

pranzo

 
Inaugura il Villaggio di Babbo Natale: luci, musica e file di un'ora per incontrarlo

Luci, musica e lunghe file per incontrare Babbo Natale: inaugurato il Villaggio

 
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo