Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 05:02

GDM.TV

i più visti della sezione

Le navi coinvolte

CATANIA, 4 maggio 2004 - Una nave da 25mila tonnellate di stazza, con 40 uomini di equipaggio e circa 200 passeggeri, e una barca da cinque tonnellate, lunga otto metri, con cinque pescatori a bordo. Sono le cifre a confronto tra il traghetto Trinacria e il peschereccio CT1678, denominato Maria Francesca, che sono entrati in collisione a tre miglia del porto di Catania. Nell'incidente un pescatore è morto e quattro sono rimasti feriti.
Secondo i rilievi della Capitaneria di porto, il Maria Francesca è affondato in un tratto di mare profondo circa 90 metri.
Secondo quanto riferito da alcuni pescatori presenti al porto, non è il primo incidente di mare di cui sarebbe stata vittima la famiglia Saglimbene. Altre due loro imbarcazioni sarebbero state affondate da autocarri posteggiati nel porto che sono scivolati in mare travolgendole. In quel caso tutti i pescatori a bordo si salvarono gettandosi in acqua.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Raf e Umberto Tozzi si raccontano: segui la diretta

Raf e Umberto Tozzi, la strana coppia si racconta alla Gazzetta Rivedi la diretta

 
"Grazie per quello che fate e che avete fatto"Gli auguri di Rosso  capo di stato Maggiore

"Grazie per quello che fate e che avete fatto"
Gli auguri di Rosso capo di stato Maggiore

 
Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese per me è un orgoglio»

Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese? Un orgoglio»

 
Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

 
Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

 
pranzo

pranzo

 
Inaugura il Villaggio di Babbo Natale: luci, musica e file di un'ora per incontrarlo

Luci, musica e lunghe file per incontrare Babbo Natale: inaugurato il Villaggio

 
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo