Giovedì 16 Settembre 2021 | 17:53

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Valle Dinosauri, ci si muove Lunedì vertice ad Altamura

Valle Dinosauri, ci si muove Lunedì vertice ad Altamura
ALTAMURA - Il tempo è ancora fermo, alla «Valle dei Dinosauri ». Sono passati 16 anni e mezzo dalla scoperta nel 1999 del giacimento mondiale di impronte, risalente a oltre 80 milioni di anni fa, in una cava privata. La paleosuperficie è già vincolata dallo Stato mentre si continuano a percorrere «strade» per arrivare all’acquisizione pubblica dell’area circostante. Da Palazzo di città è stato annunciato che dopodomani, lunedì 12 ottobre, si terrà un tavolo tecnico convocato dal sindaco Giacinto Forte al quale parteciperà anche Gino Famiglietti, direttore generale Archeologia del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (Mibact). Alla stessa riunione parteciperanno anche i rappresentanti della Soprintendenza ai beni archeologici della Puglia e del Parco nazionale dell’Alta Murgia.

Per l’intricata questione sono sul tavolo due differenti procedure: una è l’esproprio, con fondi messi a disposizione dal Comune l’anno scorso, mentre negli ultimi mesi si è rafforzata la trattativa con la proprietà. Quest’ultima si è resa disponibile a cedere l’area per 700mila euro. Il sindaco spera che la presenza del dirigente ministeriale sia utile «per la soluzione definitiva di una questione che va avanti da troppi anni». In merito all’iter espropriativo, il movimento culturale Spiragli ha presentato un esposto in Procura circa tre mesi fa. [onofrio bruno]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie