Venerdì 24 Settembre 2021 | 16:31

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Foggia, gara di speedcubing tra matematica e sport

Foggia, gara di speedcubing tra matematica e sport
FOGGIA - Oggi e domani a Foggia, dalle 8 alle 19 alla «Città del cinema», si terrà il campionato italiano di speedcubing, la disciplina sportiva in cui i concorrenti si sfidano nella risoluzione rapida del cubo di Rubik. La competizione è promossa dall’associazione Cubing Italy ed è riconosciuta dalla World Cube Association, la federazione che organizza e gestisce manifestazioni di questo genere a livello internazionale.
La gara, denominata Italian Championship, vedrà la partecipazione di decine di campioni del cubo di Rubik (tra i quali il lucerino Nicola Barbaro), che si affronteranno in diverse specialità, con l’obiettivo di conquistare i titoli e gli ambiti premi in palio.

Il cubo di Rubik è un popolare rompicapo, ideato nel 1974 dall’ungherese Erno Rubik, professore di architettura e scultore. Inizialmente chiamato cubo magico dal suo inventore, il celebre rompicapo fu ribattezzato cubo di Rubik dalla Ideal Toys, nel 1980, ed è il giocattolo più diffuso al mondo, con circa 300 milioni di pezzi venduti. Il cubo di Rubik più popolare è composto da 6 facce, ognuna delle quali presenta 9 quadrati, per un totale di 54 quadrati che differiscono tra di loro per il colore.
Il gioco è risolto quando ogni faccia ha tutti i quadrati dello stesso colore.
Il cubo può assumere milioni di combinazioni diverse, di cui solo una è quella corretta, ed è disponibile in 4 principali versioni differenti: 2x2x2, 3x3x3, 4x4x4 e 5x5x5.

Lo speedcubing è lo sport del cubo di Rubik e negli ultimi anni è tornato parecchio di moda, sia in Italia che nel resto del mondo, in particolare grazie a YouTube, che ha assicurato una grande diffusione dei video didattici che propongono esempi di risoluzione e spiegazioni dei metodi di risoluzione. Con il termine speedcuber si indicano gli appassionati della disciplina, che si esercitano e partecipano ai campionati nell’intento di abbassare i tempi di risoluzione del rompicapo. Una delle specialità più praticate è la risoluzione del cubo da bendati. Per la manifestazione di Foggia è previsto l’arrivo di appassionati anche da fuori regione. [R.F.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie