Sabato 25 Settembre 2021 | 11:41

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Giro di vite per i fumatori Bollette della luce giù per chi consuma di più

Giro di vite per i fumatori Bollette della luce giù per chi consuma di più
di MIMMO GIOTTA

Recependo la Direttiva Ue sul tabacco il Ministero della Salute ha deciso un nuovo giro di vite per i fumatori. Divieto di fumo in auto in presenza di minori e donne in gravidanza e di vendita ai minori di sigarette elettroniche con presenza di nicotina. Il decreto legislativo che entrerà in vigore entro settembre, prevede il divieto di fumo negli ospedali, l’inasprimento delle sanzioni per la vendita di prodotti del tabacco ai minori fino alla revoca della licenza per l’attività e la verifica dei distributori automatici.

Il Ministero della Salute imporrà, per i prodotti da immettere sul mercato, l’obbligo di un foglietto di istruzioni con controindicazioni e informazioni sugli effetti nocivi. Previsto un sistema europeo di localizzazione e tracciabilità delle confezioni dei prodotti da tabacco per combattere il traffico illecito. Stretta sulla pubblicità e le confezioni di sigarette, che presenteranno frasi e immagini forti al fine di dissuadere il consumatore dall’abitudine al fumo. Stop infine all’immissione sul mercato di sigarette e tabacco da arrotolare contenenti aromi - come mentolo, vaniglia, erbe, spezie - che possano modificare odore, gusto o intensità di fumo.

Devi sapere - Un matrimonio con almeno 100 invitati costa un occhio della testa e spesso costringe le famiglie ad indebitarsi. Partecipazioni, bomboniere, riprese video e foto, auto, addobbi, ricevimento e viaggio di nozze portano via almeno dai 30000 ai 60000 euro. Per risparmiare tante sono le novità. Si può organizzare un matrimonio ecologico con decorazioni in carta praticamente dappertutto con un notevole risparmio o un matrimonio multicolore con palloncini colorati al posto dei fiori. Per chi vuole essere originale si consiglia il matrimonio sulla spiaggia con dei coloratissimi ombrellini, occhiali da sole e splendidi ventagli colorati.

La novità di questi ultimi anni è la scelta di “condividere” il proprio matrimonio con un’altra coppia di amici/parenti che intende sposarsi. Il risparmio arriva fino al 42%. Negli ultimi anni anche sui siti che vendono coupon scontati per beni e servizi sono comparse le prime offerte relative ai matrimoni. Dal wedding planner al pacchetto trucco e benessere, dal ricevimento al noleggio auto, dall’abito da sposa alla torta: i pacchetti scontati spaziano su una gamma vastissima di prodotti e servizi, l’unica accortezza è quella di rispettare i tempi di scadenza e di verificare, magari navigando tra i forum e i social network, la qualità dei servizi offerti.

Altra novità che ha già preso piede lo scorso anno per quanto riguarda l’organizzazione dei matrimoni, è la sensibilità sempre più forte verso l’ambiente. L’ultima moda, infatti, è quella di organizzare cerimonie e festeggiamenti a impatto zero. Tutta l’organizzazione deve prevedere prodotti artigianali locali, carta riciclata, inchiostro green, e noleggio piantine in vaso al posto degli addobbi floreali .

Dal mondo delle Associazioni - L’Autorità per L’Energia e il Gas ha deciso di riformare la tariffazione elettrica domestica. Codici, l’Associazione dei Consumatori ha immediatamente contestato il provvedimento che penalizza chi consuma meno. Secondo Codici chi attualmente spende 233 euro, nei prossimi tre anni vedrà aumentare la sua bolletta di ben 71 euro. Paradossalmente andrà meglio per chi attualmente spende 1528 euro di energia. Nei prossimi tre anni, infatti, non vedrà aumentare bensì diminuire la sua bolletta di 582 euro. I consumatori meno abbienti, quindi, anziché essere aiutati potrebbero essere colpiti da aumenti. Al contrario, l’Autorità aiuterà chi consuma di più, riducendo la bolletta. Per quanto riguarda il consumatore tipo, per lui l’aumento nei prossimi tre anni della bolletta energetica sarà di 19 euro. Alla base di questa proposta, la convinzione ,da parte dell’Autorità, che a consumare più energia siano nuclei famigliari numerosi, non tenendo conto della diseducazione al risparmio energetico da parte dei consumatori benestanti.

La Punizione dei furbetti - Lo spot televisivo dell’Acqua Fonte Essenziale Ferrarelle indicata per “pulire fino in fondo e purificare il fegato” contiene un messaggio ingannevole. L’Istituto dell’Autodisciplina pubblicitaria ha ordinato di cessare la messa in onda dello stesso, poiché l’acqua in questione non può essere considerata alla pari delle altre acque minerali. L’acqua comparsa tra gli scaffali promettendo miracoli, esisteva già sul mercato con il nome Antica Fonte. Ricca di sali minerali era stata considerata dal Ministero dello Sviluppo Economico, acqua terapeutica da bere sotto controllo medico. L’etichetta della bottiglia riporta che: «Fonte Essenziale può avere effetti lassativi e diuretici ed esercitare azione favorevole sulle funzioni epatobiliari».

La società pubblicizza sul sito l’acqua come particolarmente indicata come valido aiuto per tutti coloro che soffrono in maniera non patologica di disturbi della digestione, di stitichezza, senso di gonfiore o di pesantezza, intestino irritabile, presenza di diverticoli e disturbi della colecisti. Due i litri da bere ogni giorno. L’acqua, che per le sue caratteristiche può avere effetti benefici sulla salute del nostro organismo, ma non è adatta a tutti e non può sostituire le comuni acque minerali naturali o meglio ancora l’acqua di rubinetto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie