Mercoledì 22 Settembre 2021 | 15:59

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Grumento, due spettacoli con Orchestra Magna Grecia

Grumento, due spettacoli con Orchestra Magna Grecia
POTENZA – Nell’ambito della 15/a edizione della rassegna "Teatri di Pietra" promossa da "Scenamediterraneo", Shell Italia E&P ha deciso di sostenere la messa in scena di due spettacoli con l’Orchestra della Magna Grecia – presentati stamani, a Potenza, in una conferenza stampa - in programma nell’anfiteatro romano di Grumento Nova (Potenza): il 13 luglio "La Buona Novella" di Cristiano De Andrè con Simone Cristicchi, e il 28 luglio "La musica popolare in Jazz" con la direzione e l’arrangiamento di Carlo Desiante.

Oltre al sostegno economico, la Shell ha anche realizzato alcuni interventi di abbellimento e di ripristino dell’anfiteatro di Grumento. Durante la conferenza stampa il sindaco, Antonio Imperatrice, ha annunciato che "insieme ad altri Comuni lucani (Venosa, Pietragalla, Tito e Miglionico) siamo al lavoro su un accordo finalizzato a mettere in rete i siti archeologici della Basilicata. Da noi ci sono anche giacimenti culturali da sfruttare, in particolare in vista di Matera Capitale europea della cultura per il 2019". Ai giornalisti il direttore dell’Orchestra della Magna Grecia, il maestro Pietro Romano, ha poi sottolineato che "l'Istituzione concertistica è un’occasione e un’opportunità per il territorio, soprattutto per i nostri giovani, che prima erano costretti ad andare al Nord o addirittura in altre nazioni".

La rassegna "Teatri di Pietra", cominciata lo scorso 29 giugno e che si concluderà l’11 agosto, prevede 17 spettacoli, tra l’anfiteatro di Grumento, il Castello del Malconsiglio di Miglionico (Matera), il Castello Pirro del Balzo di Venosa (Potenza) e il Chiostro del Convento di Tito (Potenza). I rappresentanti di 'Scenamediterraneò, Mariano Paturzo e Maria Fasano, hanno evidenziato che "con la rassegna, da 15 anni, vogliamo valorizzare i siti archeologici lucani e offrire spazio alle eccellenze lucane". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie