Sabato 25 Settembre 2021 | 23:07

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Modificata tratta Potenza-Foggia

Modificata tratta Potenza-Foggia
POTENZA – Modifiche al programma di circolazione dei treni in Basilicata, sulla linea Potenza-Foggia, sono state decise dalla Ferrovie dello Stato da lunedì 6 luglio a domenica 6 settembre.
In un comunicato è spiegato che "durante il periodo estivo, infatti, saranno chiusi al traffico i tratti di linea Filiano-Castel Lagopesole e Avigliano-Tiera per i lavori di potenziamento infrastrutturale e tecnologico programmati da Rete Ferroviaria Italiana" e che "i collegamenti saranno garantiti con autobus sostitutivi che fermeranno nei piazzali antistanti le stazioni".

Gli interventi di rinnovo di 10 km di binari "consentiranno a fine lavori di migliorare gli standard di puntualità. Il programma dei lavori – è scrito nella nota – prevede nei prossimi mesi anche la costruzione di quattro sottopassaggi nelle stazioni di Castel Lagopesole, Melfi, Rionero e Ascoli Satriano; la realizzazione delle rampe di accesso ai sottopassi, di percorsi tattili per non vedenti e l’innalzamento dei marciapiedi (55 cm) per facilitare l’entrata e l’uscita dai treni. Entro la fine del prossimo anno, con i lavori di velocizzazione e l’intervento nei sottopassaggi si potranno recuperare 25 minuti rispetto ai tempi di percorrenza di oggi. Infine, da luglio a novembre di quest’anno, nelle stazioni saranno installati apparecchiature informatiche di ultima generazione per gestire le informazioni ai viaggiatori, audio e video. La seconda fase dei lavori riguarderà l’elettrificazione della linea. Investimento complessivo 200 milioni di euro (fondi Fas) finanziati da Regione Basilicata in attuazione del Contratto Istituzionale di Sviluppo (Cis)".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie