Martedì 21 Settembre 2021 | 04:48

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Barletta d'estate tra letteratura e jazz

Barletta d'estate tra letteratura e jazz
BARLETTA - Cialuna libri, in collaborazione con l’Associazione Culturale “liberincipit” Presidio del Libro, presenta la rassegna “U n’estate al mare” un connubio perfetto fra la grande letteratura, la musica Jazz e le splendide location messe a disposizione da «Il Brigantino», che accoglierà gli eventi nella Piazzetta letteraria del Lido, sulla spiaggia di Levante a Barletta, e sulla terrazza della struttura «Il Brigantino 2».

La rassegna si articola in due diversi programmi, dal 19 Giugno al 3 Luglio e a seguire il secondo dal 17 Luglio a fine Agosto.

Questo il programma della prima parte. Si comincia venerdì 19 Giugno alle 20 nella piazzetta letteraria del Lido “Il Brigantino” per l’incontro col noto giornalista di “Uno Mattina” Franco Di Mare, che presenterà il suo ultimo romanzo “Il caffè dei miracoli” (ed. Rizzoli). In un romanzo che sembra già un classico, Franco Di Mare dirige un coro formidabile di furbizie e rivalità, di voltafaccia e colpi di genio. E tocca il nostro cuore da vicino, strappandoci sorrisi e lacrime. Franco Di Mare, per molti anni è stato inviato di guerra per i TG Rai, attività per la quale ha ricevuto numerosi riconoscimenti. Dal 2003 è anche conduttore televisivo (Uno Mattina) . Per Rizzoli ha pubblicato Il cecchino e la bambina, Non chiedere perché, che è stato finalista al Premio Bancarella e ha ispirato la fiction L’angelo di Sarajevo con Beppe Fiorello.

Il giorno dopo, sabato 20 Giugno alle 21.30, sulla suggestiva terrazza del “Brigantino 2” prende avvio la rassegna Jazz con un duo di eccezione, il chitarrista e cantante Pietro Verna e il polistrumentista Francesco Galizia che si alternerà fra pianoforte, fisarmonica e sax, per un concerto dedicato al cantautore italiano più amato “Il nostro caro Lucio” Battisti Remixed. Una rivisitazione di musiche care a tutti, reintepretate e arrangiate in chiave jazzistica.

Giovedì 25 Giugno alle 20.00 si torna sulla sabbia del Lido per la presentazione del romanzo storico “La leonessa lasciva” (ed. Galassia Arte), di Francesca Di Gioia, storica dell’arte e scrittrice, che tratteggia la storia e le vicende di una delle figure più controverse e affascinanti del Rinascimento, quel Girolamo Savonarola bruciato sul rogo come eretico per le sue teorie teologiche innovative, che poi nel tempo fu riabilitato dalla stessa Chiesa che ne aveva decretato la fine. A seguire due concerti evento con alcuni dei più celebrati jazzisti italiani.

Domenica 28 Giugno alle 21.30 sulla terrazza del “Brigantino 2”, Paola Arnesano, premio Luca Flores 2009 come miglior cantante Jazz italiana, si esibirà in duo con il virtuoso della fisarmonica Vince Abbracciante, fresco della collaborazione col grande Richard Galliano, in un repertorio interamente dedicato al Tango e alla Milonga, musica che dall’Argentina, dove è nata, è arrivata a conquistare il mondo intero con le sue sonorità calde e sensuali.

Venerdì 3 Luglio, sempre sulla terrazza del “Brigantino 2” alle 21.30, chiuderà la prima parte di questa rassegna un trio di “solisti” ai vertici assoluti delle loro categorie “The Madrigalists” con Roberto Ottaviano al sax, Nando Di Modugno alla chitarra e Lisa Manosperti al canto. Il concerto “Canzoni per sempre” proporrà alcune della canzoni più belle della seconda metà del secolo scorso, da Modugno a Pino Daniele, dai Beatles a David Bowie , dal Leonard Cohen a Joni Mitchell.

Per gli eventi letterari l’ingresso è libero, mentre per i concerti è prevista anche una cena, sempre a cura del Ristorante “Il Brigantino, ed è richiesta la prenotazione Per informazioni: info@cialuna.it - 0883348377 - 3489307765

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie