Domenica 19 Settembre 2021 | 19:40

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Una «Stradina» a Barletta per la gara dei poeti

Una «Stradina» a Barletta per la gara dei poeti
di GIUSEPPE DIMICCOLI

Un’oasi di poesia. Versi stesi, come panni al vento, nel cuore del centro storico della città di Barletta. In quella che è diventata la «Stradina dei Poeti». Anche per il 2015 la laboriosa associazione culturale «Cesacoop Arte» ha organizzato il concorso culturale nazionale «La Stradina dei Poeti». Un evento che negli anni ha avuto il merito di apportare quella linfa poetica che permette di non dimenticare il periodo estivo. In merito al regolamento gli organizzatori fanno sapere che «ogni autore può presentare massimo due componimenti, trascritti su carta con carattere 20, che saranno messi in mostra, in forma anonima, come «panni al vento» dal 13 al 16 agosto in vico Stretto, traversa di via Duomo nel centro storico.

Un suggestivo cammino tra emozioni e speranze. «Anche per quest’anno abbiamo voluto riproporre il nostro concorso avendo la certezza che proprio attraverso la poesia è possibile veicolare valori di cultura e di pace - ha fatto sapere Gennaro Capriuolo della Cesaccop Arte -. Negli anni scorsi abbiamo ricevuto iscrizioni da tutta Italia e questo ci gratifica e ci offre la forza di proseguire nella nostra attività a favore della poesia».

La premiazione, con la lettura delle migliori poesie, avrà luogo sabato 12 settembre, alle 20, nella Sala Athenaeum in via Madonna degli Angeli n°29 a Barletta durante una serata di musica, teatro e poesia. Pubblicazione su cartoline per le 13 poesie premiate.

Le iscrizioni saranno raccolte ogni martedì e giovedì fino al 2 agosto, presso la sede della Cesacoop Arte in via Leontine De Nittis 4/F a Barletta, dalle 19 alle 20,30, oppure potranno essere inviate all’indirizzo e-mail capdib@virgilio.it. o a Cesacoop Arte Centrosperimentazionearti, via L. de Nittis 4/F - 76121 Barletta con allegato copia del versamento. Non è prevista alcuna tassa di iscrizione, ma solo un importo di 10 euro per il rimborso delle spese organizzative e dei diritti di segreteria. La quota di partecipazione prevista può essere versata in contanti o tramite C/C postale n°1001604451 intestato a: Cesacoop Arte Centrosperimentazionearti. Le poesie stampate dalla Cesacoop saranno donate alla biblioteca comunale «Sabino Loffredo» e a quelle scolastiche degli Istituti della città.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie