Domenica 20 Giugno 2021 | 12:17

NEWS DALLA SEZIONE

informazione
Torna l'abbinamento Gazzetta più Sole 24 Ore

Torna l'abbinamento Gazzetta più Sole 24 Ore

 
#Unastoriad'amore
Turismo, la Puglia lancia la nuova campagna estate 2021 sulle note della Taranta

Turismo, la Puglia lancia la nuova campagna estate 2021 sulle note della Taranta

 
l'approfondimento
Dieta Mediterranea come elisir di lunga vita: webinar dell'Ateneo barese

Dieta Mediterranea come elisir di lunga vita: webinar dell'Ateneo barese

 
Ambiente
Finalmente libere 12 tartarughe salvate dagli operatori del Centro di Calimera

Finalmente libere 12 tartarughe salvate dagli operatori del Centro di Calimera

 
Notte della Taranta
Melpignano, la direzione artistica del Concertone 2021 all'Orchestra popolare

Melpignano, la direzione artistica del Concertone 2021 all'Orchestra popolare

 
La storia
Foggia, poliziotto accompagna all'altare una nigeriana che salvò 23 anni fa

Foggia, poliziotto accompagna all'altare una nigeriana che salvò 23 anni fa

 
Diritti
Bari si mobilita per la Giornata mondiale del Rifugiato

Bari si mobilita per la Giornata mondiale del Rifugiato

 
Libri
Roberto Emanuelli: lo scrittore delle emozioni si racconta

Roberto Emanuelli: lo scrittore delle emozioni si racconta

 
Nell'ambito del Climate Fest
«Elegy for the Arctic-Backstage Diary»: a Melpignano la mostra fotografica di Ludovico Einaudi

«Elegy for the Arctic-Backstage Diary»: a Melpignano la mostra fotografica di Ludovico Einaudi

 
L'evento
Puglia in musica: torna il Battiti Live, da metà luglio su Italia Uno

Puglia in musica: torna il Battiti Live, da metà luglio su Italia Uno

 

Il Biancorosso

Calcio
Michele Mignani

Il Bari si affida a Mignani: è lui il nuovo allenatore

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barila protesta
Bari, discoteca a cielo aperto nel quartiere Umbertino

Bari, discoteca a cielo aperto nel quartiere Umbertino

 
BrindisiIl personaggio
Pippo Inzaghi si gode le gioie della Puglia

Pippo Inzaghi si gode le gioie della Puglia

 
Lecceil giallo
Roberta, 22 anni di silenzi e misteri

Roberta, 22 anni di silenzi e misteri

 
FoggiaL'inchiesta
Foggia, mazzette anche a Pompei

Foggia, mazzette anche a Pompei

 
TarantoIl caso
Ex Ilva, dopo blackout fumi e fiamme nello stabilimento, i Verdi: «Bisogna avvisare i tarantini»

Ex Ilva, dopo blackout fumi e fiamme nello stabilimento, i Verdi: «Bisogna avvisare i tarantini»

 
Potenzabollettino regionale
Basilicata, solo 13 sono risultati positivi al covid-19

Basilicata, solo 13 sono risultati positivi al covid-19

 
BatIl fatto
Barletta, polemiche sull’interruzione dei lavori allo Stadio Puttilli

Barletta, polemiche sull’interruzione dei lavori allo Stadio Puttilli

 
PotenzaL'emergenza
Basilicata zona bianca: Speranza telefona a Bardi

Basilicata zona bianca: Speranza telefona a Bardi

 

i più letti

La rassegna

Con 200 ospiti i 20 anni del Libro possibile

Da McGrath a Manzini e D’Amore per l’edizione a Polignano e Vieste

Con 200 ospiti i 20 anni  del Libro possibile

Se «il cielo è sempre più blu», come cantava Rino Gaetano, il tributo che quest’anno farà il festival letterario «Il Libro Possibile» al cantautore calabrese, a 40 anni dalla scomparsa, suona ancora più incisivo. Specie a Polignano, dove «nel blu dipinto di blu» è lo storytelling di un territorio. Così, il fil rouge degli oltre 200 appuntamenti che contorneranno la ventesima edizione del Libro Possibile, sarà proprio «il cielo è sempre più blu», nelle sue numerose declinazioni metaforiche: dalla denuncia sociale a uno sguardo di speranza sul futuro; dalla questione ambientale alla luce della cultura che rischiara i momenti di buio. L’edizione del ventennale è stata presentata ieri al Circolo Barion dalla direttrice artistica Rosella Santoro: tra i tanti intervenuti, lo stato maggiore della Regione Puglia che sostiene il festival (il presidente Emiliano, l’assessore alla Cultura Bray e il dirigente Aldo Patruno), il sindaco di Polignano Domenico Vitto, e l’amministrazione comunale di Vieste, con il sindaco Giuseppe Nobiletti e l’assessore alla Cultura Graziamaria Starace. Sì, perché quest’anno la kermesse raddoppia date e location: dal 7 al 10 luglio si svolgerà come da tradizione a Polignano, per poi spostarsi il 22, 23, 29 e 30 luglio a Vieste, nella storica piazza di Marina Piccola.

Anche Polignano quest’anno si riprende gli spazi adeguati, con Largo Cristoforo Colombo, Piazza Aldo Moro, Piazza San Benedetto, Terrazza dei tuffi, che ospiteranno le consuete presentazioni di autori di best seller italiani e stranieri, alte cariche istituzionali, intellettuali, scienziati, imprenditori, giornalisti e celebrità di ogni ordine e grado. Tutto sarà realizzato nel rispetto delle norme anti Covid: per partecipare è necessaria la prenotazione sul sito libropossibile.com o nel Libro Possibile Caffè di via Caduti di via Fani, a Polignano (il biglietto ha un costo di 3 euro giornalieri, devoluto in beneficenza).
«La cultura - ha spiegato Emanuele Di Palma, presidente della Banca Credito Cooperativo San Marzano, tra gli sponsor della manifestazione - svolge un ruolo cruciale per rilanciare l’economia, garantire la stabilità sociale, valorizzare le tradizioni e rendere gli stili di vita più compatibili con i principi base dell’etica e della sostenibilità. È per questo che da sei anni sosteniamo il Libro Possibile di cui condividiamo l’approccio da un lato educativo e dall’altro di promozione del territorio. Oggi, in modo particolare, dopo un anno di pandemia, crediamo ancor di più che la cultura possa davvero diventare la colonna portante di un nuovo modello di crescita per la nostra regione».

Ci sarà anche un grande autore internazionale: Patrick McGrath, celebre scrittore inglese che a Vieste presenterà il suo ultimo thriller, La lampada del diavolo. Polignano ospiterà i ministri Roberto Speranza e Andrea Orlando, e i sottosegretari Francesco Paolo Sisto e Bruno Tabacci, protagonisti di approfondimenti strettamente legati agli argomenti di attualità. Tra le anteprime, la prima partecipazione pubblica del Premio Strega 2021 (a pochi giorni dall’assegnazione del titolo), il noto giallista Antonio Manzini, Monsignor Filippo Santoro e Omar Hassan, ex pugile e oggi affermato pittore di livello internazionale.
A rappresentare la letteratura pugliese Gianrico Carofiglio, Mario Desiati, Gabriella Genisi e Nicola Lagioia. Tra i giornalisti, anche il direttore della «Gazzetta» Michele Partipilo, Enrica Simonetti – caporedattrice di cultura e spettacoli - che presenterà il libro Puglia, viaggio nel colore (adesso disponibile anche in lingua inglese), e i critici musicali Ugo Sbisà e Nicola Gaeta per illustrare il libro di Gianni Lenoci Alchimia dell’istante.

Non mancheranno, insieme alle consuete «interviste impossibili» di Dario Vergassola, personaggi dello spettacolo e campioni sportivi, con i loro progetti editoriali: Joe Bastianich, Victoria Cabello, Salvatore Esposito, Roby Facchinetti, Andrea Montovoli, Rocio Munoz Morales, Sonny Olumati, Rosario Pellecchia, Giuliano Sangiorgi, Giovanni Scifoni, Luca Ward, Rudy Zerbi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie