Sabato 25 Settembre 2021 | 04:26

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Teatro

Bari, emozione al Petruzzelli: buona la prima con il pubblico in sala

Ieri il primo concerto in presenza: si parte dai giovanissimi

Bari, emozione al Petruzzelli: buona la prima con il pubblico in sala

foto Luca Turi

È tornato il pubblico dopo il silenzio. Grande aria di festa ieri a Bari per il Petruzzelli che ha riaperto le porte al pubblico. Nel segno dei giovanissimi, perché c’erano tanti bambini, tante voci, tanta emozione. Ieri alle 18 il primo concerto in presenza dopo i tanti mesi di musica online, sempre dal teatro, ma senza pubblico. E invece il primo appuntamento col «Family Concert» dell’Orchestra d’Archi del Teatro, diretta da Roberta Peroni, è stato un festoso ritrovarsi. In programma: Simple simphony op. 4 di Benjamin Britten, da Antiche danze ed arie per liuto, Suite III, P. 172, Danza n. 1. Italiana, Danza n. 3. Siciliana di Ottorino Respighi e Serenata n. 13, in Sol maggiore, KV 525 Eine kleine Nachtmusik di Mozart.

Il 26 maggio alle 18, Paolo Lepore condurrà un «Family Concert» dedicato alla musica della «grande danza» proponendo alcuni dei brani più noti ed apprezzati del repertorio internazionale. Mentre il mese di giugno (inf: 080.975.28.10) comincerà con il prestigioso appuntamento dedicato a Riccardo Muti che condurrà la sua Orchestra Giovanile Luigi Cherubini mercoledì 2, giovedì 3 e venerdì 4 giugno, sempre alle ore 19.00. Il 14 giugno è in cartellone il recital del duo composto da Emmanuel Tjeknavorian (violino) ed Elisabeth Brauss (pianoforte). Il 18 giugno, Giampaolo Pretto dirigerà l’Orchestra del Petruzzelli, solisti Lucas e Arthur Jussen (pianoforti). Il 30 giugno Ton Koopman condurrà l’Orchestra del Petruzzelli, solista Alexandra Dovgan (pianoforte).
E la grande stagione dei concerti è ripresa: c’è grande fermento e c’è voglia di ripartire: le norme anti-covid limitano i numeri di accessi, ma l’atmosfera della grande musica ha ripreso ad emozionare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie