Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 08:07

NEWS DALLA SEZIONE

MELBOURNE 23 GEN
Tennis: Williams si fa male e perde

Tennis: Williams si fa male e perde

 
MILANO
Giampaolo: Quagliarella ultimo Mohicano

Giampaolo: Quagliarella ultimo Mohicano

 
MILANO
Reina: Higuain? Addio è un momento amaro

Reina: Higuain? Addio è un momento amaro

 
MILANO
Rizzoli: "Var non elimina le polemiche"

Rizzoli: "Var non elimina le polemiche"

 
MILANO
Biglia: Con Piatek il Milan ci guadagna

Biglia: Con Piatek il Milan ci guadagna

 
ROMA
Giorgetti: "Severità contro la violenza"

Giorgetti: "Severità contro la violenza"

 
CAGLIARI
Cagliari: l'uruguayano Oliva a un passo

Cagliari: l'uruguayano Oliva a un passo

 
ROMA
L'Equipe, fatta per Balotelli all'OM

L'Equipe, fatta per Balotelli all'OM

 
ROMA
Roma: senza Under con Atalanta e Milan

Roma: senza Under con Atalanta e Milan

 
ROMA
Serie B: sette squalificati per un turno

Serie B: sette squalificati per un turno

 
ROMA
Golf: il 'Ben Hogan Award' a Tiger Woods

Golf: il 'Ben Hogan Award' a Tiger Woods

 

ROMA

Bologna: Donadoni, possiamo crescere

"Godiamoci vittoria, la squadra se la merita"

Bologna: Donadoni, possiamo crescere

ROMA, 24 GEN - "Abbiamo fatto un ottimo primo tempo mettendo nelle condizioni il Sassuolo di non rendersi mai pericoloso. Godiamoci questa vittoria perché i ragazzi se lo meritano". Roberto Donadoni si conferma il valore aggiunto del Bologna e non nasconde la soddisfazione dopo il successo sul Sassuolo. "Questo risultato ci fa capire il nostro potenziale - ha detto il tecnico rossoblu -. E se riusciremo ad essere più cinici potremo fare un ulteriore salto di qualità. Possiamo crescere ancora, soprattutto dal punto di vista dei risultati in casa nostra. Oggi siamo stati squadra in tutte le fasi di gioco".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400