Mercoledì 14 Novembre 2018 | 21:13

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
MotoE: nasce mondiale dei bolidi 'verdi'

MotoE: nasce mondiale dei bolidi 'verdi'

 
MILANO
Giochi 2026: Sala, bene apertura Salvini

Giochi 2026: Sala, bene apertura Salvini

 
MILANO
Abodi plaude a Inter e Milan per stadio

Abodi plaude a Inter e Milan per stadio

 
LONDRA
Atp Finals: Djokovic supera Zverev

Atp Finals: Djokovic supera Zverev

 
ROMA
Coni: concluso incontro Giorgetti-Malagò

Coni: concluso incontro Giorgetti-Malagò

 
ROMA
Lorenzo, vorrei salutare bene la Ducati

Lorenzo, vorrei salutare bene la Ducati

 
ROMA
MotoGp: Dovizioso, Valencia test per noi

MotoGp: Dovizioso, Valencia test per noi

 
ROMA
Tapiro d'oro Higuain,rosso? E' carattere

Tapiro d'oro Higuain,rosso? E' carattere

 
ROMA
U21: Di Biagio, Inghilterra per crescere

U21: Di Biagio, Inghilterra per crescere

 
ROMA
Tennis: Atp Finals Londra, gli statunitensi Sock e Bob Bryan

Tennis: Atp Finals Londra, gli statunitensi Sock e Bob Bryan

 
MILANO
Pallavolo: Mazzanti,Tokyo2020? sarà dura

Pallavolo: Mazzanti,Tokyo2020? sarà dura

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

VICENZA

F.Inzaghi, Milan non meritava ko derby

A Galà Triveneto tecnico Venezia miglior allenatore 2016-17

F.Inzaghi, Milan non meritava ko derby

VICENZA, 16 OTT - "E' stato un bel derby, che il Milan non meritava di perdere ma io credo abbia le potenzialità per uscire da questo momento e per cercare di fare bene": è la convinzione di Pippo Inzaghi, tecnico del Venezia, premiato oggi a Vicenza come miglior allenatore della stagione 2016-2017 al 17/o Gala del Calcio Triveneto. "Icardi è un ottima punta - ha aggiunto l'ex attaccante rossonero - ma anche il Milan dispone di grandi attaccanti, in grado di farsi valere". Inzaghi ha quindi espresso soddisfazione per il fratello Simone, che alla guida della Lazio nell'ultimo turno ha battuto la Juventus. "Sta facendo cose straordinarie - ha detto - gli faccio i complimenti, in questo momento è uno dei migliori allenatori d'Europa e deve godersi il momento. E' un ragazzo molto intelligente e molto preparato, sono contento si stia togliendo queste soddisfazioni, perché quando sei un allenatore giovane non vedono l'ora, soprattutto in Italia, di dire che non hai esperienza e che non sei pronto".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400