Lunedì 21 Gennaio 2019 | 15:04

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Sorpresa Barca, a un passo da Boateng

Sorpresa Barca, a un passo da Boateng

 
ROMA
Nishikori ai quarti dopo rimonta show

Nishikori ai quarti dopo rimonta show

 
Tomas Klinsky durante la discesa libera di Cdm a Wengen

Tomas Klinsky durante la discesa libera di Cdm a Wengen

 
Liga, Real Madrid-Siviglia

Liga, Real Madrid-Siviglia

 
Serena Williams durante gli Australian Open

Serena Williams durante gli Australian Open

 
ROMA
Tennis: Australia, n.1 Halep fuori

Tennis: Australia, n.1 Halep fuori

 
MILANO
Basket: genitori insultano baby arbitro

Basket: genitori insultano baby arbitro

 
Mondiale Pallamano, Svezia-Tunisia

Mondiale Pallamano, Svezia-Tunisia

 
Parigi, sfida tra il Paris St.Germain e l'EA Guingamp

Parigi, sfida tra il Paris St.Germain e l'EA Guingamp

 
ROMA
Ortiz riporta il Messico ad Augusta

Ortiz riporta il Messico ad Augusta

 
Match Bundesliga tra l'Eintracht e il Freiburg

Match Bundesliga tra l'Eintracht e il Freiburg

 

UDINE

Udinese, Pozzo "mi scuso con i tifosi"

Patron bianconeri interviene dopo sconfitta in casa con Juventus

Udinese, Pozzo "mi scuso con i tifosi"

UDINE, 19 GEN - "Sono deluso, mi scuso con i tifosi per la brutta figura". Il patron dell'Udinese Gianpaolo Pozzo ai microfoni di Udinese Tv esprime il proprio rammarico per lo 0-4 in casa con la Juventus. "E' stata una prestazione deludente, sapevo che con la Juve sarebbe stata dura. Noi avevamo perso anche altre gare ma la squadra aveva dato prestazioni dei singoli confortanti, generose. Sono rimasto deluso, è chiaro che il tecnico dovrà riflettere. Dovremo fare qualcosa, siamo meglio di quanto fatto vedere ieri". Pozzo ha aggiunto: "Stiamo intervenendo sul mercato, ma ci sono tanti giocatori che non giocano e avevano un nome: non capisco come siano spariti dal firmamento del calcio. Devono tutti darsi la cosiddetta svegliata e riproporsi perché sono tutti puntualmente e lautamente pagati". Il presidente si è detto invece "commosso" dalla risposta del pubblico. "Abbiamo una piazza che sostiene i giocatori anche di fronte a una figura del genere. Ovviamente la pazienza non può essere illimitata".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400