Venerdì 18 Gennaio 2019 | 21:10

NEWS DALLA SEZIONE

NAPOLI
Koulibaly: Grassani, 'persa occasione"

Koulibaly: Grassani, 'persa occasione"

 
ROMA
Dovizioso "Ducati lotterà per il titolo"

Dovizioso "Ducati lotterà per il titolo"

 
Sci: Sci Alpino femminile, Ramona Siebenhofer (Austria)

Sci: Sci Alpino femminile, Ramona Siebenhofer (Austria)

 
Tennis: Australia Open, Belinda Bencic (Svizzera)

Tennis: Australia Open, Belinda Bencic (Svizzera)

 
ROMA
Corte Figc, respinto ricorso Koulibaly

Corte Figc, respinto ricorso Koulibaly

 
ROMA
Sci: Goggia pronta al rientro

Sci: Goggia pronta al rientro

 
ROMA
Golf: European Tour, Callaway è partner

Golf: European Tour, Callaway è partner

 
ROMA
C.Italia: Fiorentina-Roma alle h.18.15

C.Italia: Fiorentina-Roma alle h.18.15

 
ROMA
Stadio Roma: Raggi, si farà e bene

Stadio Roma: Raggi, si farà e bene

 
MILANO
Spalletti: obiettivo è alzare un trofeo

Spalletti: obiettivo è alzare un trofeo

 
MILANO
Spalletti, Nainggolan sta tornando...

Spalletti, Nainggolan sta tornando...

 

ROMA

'Ragazze in gioco', programma per alunne

Progetto Figc coinvolgerà scuole secondarie di I grado

'Ragazze in gioco', programma per alunne

ROMA, 18 GEN - Il Settore Giovanile e Scolastico della Figc, nel quadro del progetto 'Valori in rete-Campionati studenteschi', realizzato in collaborazione con il ministero dell'Istruzione, dell'università e della ricerca (Miur), ha definito il programma di supporto allo sviluppo del calcio femminile denominato 'Ragazze in gioco' e indirizzato alle scuole secondarie di primo grado. Il programma si fonda sul principio della promozione del gioco del calcio tra le bambine, favorendone la partecipazione attiva nell'ambito di un contesto familiare come quello scolastico, con la presenza di insegnanti e compagni di classe. Ai primi 100 istituti coinvolti nel progetto, il Settore Giovanile e Scolastico della Figc distribuirà un kit di materiale tecnico-didattico per sviluppare l'attività. Inoltre sono previsti inviti alla partecipazione di eventi a carattere regionale o nazionale organizzati dalla Figc e biglietti-premio per assistere alla finale Uefa women Champions League del 26 maggio a Reggio Emilia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400