Lunedì 21 Gennaio 2019 | 04:18

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Inzaghi, espulsione di Acerbi non c'era

Inzaghi, espulsione di Acerbi non c'era

 
ROMA
Napoli-Lazio 2-1

Napoli-Lazio 2-1

 
ROMA
Pallavolo: Superlega,Perugia sempre 1/a

Pallavolo: Superlega,Perugia sempre 1/a

 
ROMA
Lorenzo si frattura lo scafoide sinistro

Lorenzo si frattura lo scafoide sinistro

 
ANCONA
Atletica: è subito un Tortu da record

Atletica: è subito un Tortu da record

 
Calcio: Serie A, un momento della partita Cagliari-Empoli

Calcio: Serie A, un momento della partita Cagliari-Empoli

 
ROMA
Verso 6 Nazioni, raduno azzurri a Roma

Verso 6 Nazioni, raduno azzurri a Roma

 
Calcio: Serie A, Roberto Mancini alla partita Spal-Bologna

Calcio: Serie A, Roberto Mancini alla partita Spal-Bologna

 
Coppa del mondo di sci alpino a Wengen, Beat Feuz (SVI)

Coppa del mondo di sci alpino a Wengen, Beat Feuz (SVI)

 
Calcio: Serie A, un momento della partita Spal-Bologna

Calcio: Serie A, un momento della partita Spal-Bologna

 
Calcio:Serie A,un momento della partita Fiorentina-Sampdoria

Calcio:Serie A,un momento della partita Fiorentina-Sampdoria

 

ROMA

F1: test, Mercedes e Ferrari leader

Rosberg vola con le soft e precede Raikkonen. Terzo Alonso

F1: test, Mercedes e Ferrari leader

ROMA, 1 MAR - È cominciata questa mattina sul circuito di Barcellona l'ultima sessione di test per i team di Formula 1 in vista della stagione 2016, che si apre il 20 marzo a Melbourne, in Australia. Il più veloce finora è stato il tedesco Nico Rosberg con la Mercedes, per la prima volta con le gomme soft, che ha chiuso il migliore dei suoi 82 giri in 1'23"022, oltre due secondi in meno della Ferrari di Kimi Raikkonen (1'24"836), che ha compiuto 42 giri con le gomme medie. In "seconda fila" si è piazzato Fernando Alonso con la McLaren-Honda (1'25"252 con le soft), che ha messo insieme 50 tornate. Non è mancato un inconveniente quando, verso il termine dei test mattutini, la monoposto dello spagnolo si è bloccata alla fine della pit lane obbligando ad esporre la bandiera rossa. Molto vicini nei tempi anche Valtteri Bottas con la Williams (1'25"255) e Max Verstappen con la Toro Rosso (1'25"356), appena presentata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400