Giovedì 24 Gennaio 2019 | 00:45

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Piatek al Milan fino 2023, avrà il n.19

Piatek al Milan fino 2023, avrà il n.19

 
Australian Open: Raonic battuto, Pouille in semifinale

Australian Open: Raonic battuto, Pouille in semifinale

 
MILANO
Cutrone, Higuain? conta forza squadra

Cutrone, Higuain? conta forza squadra

 
GENOVA
Samp perde Caprari, due mesi di stop

Samp perde Caprari, due mesi di stop

 
ALESSANDRIA
Neve, rinviata Alessandria-Pro Vercelli

Neve, rinviata Alessandria-Pro Vercelli

 
ROMA
Sci: Vonn, finché è possibile gareggio

Sci: Vonn, finché è possibile gareggio

 
MILANO
Incontro Wanda Nara Marotta su Icardi

Incontro Wanda Nara Marotta su Icardi

 
ROMA
Cilcismo: verso il 43/o Tour of the Alps

Cilcismo: verso il 43/o Tour of the Alps

 
ROMA
Serie C,Gravina rinvia gare Pro Piacenza

Serie C,Gravina rinvia gare Pro Piacenza

 
ROMA
Roma: De Rossi si allena, rientro vicino

Roma: De Rossi si allena, rientro vicino

 
ROMA
Volley: Europei donne, Italia in Polonia

Volley: Europei donne, Italia in Polonia

 

TORINO

Juve, Allegri non si fida di Inter

Tecnico ricorda una rimonta nerazzurra su Verona, da 0-3 a 5-1

Juve, Allegri non si fida di Inter

TORINO, 1 MAR - "In novanta minuti può succedere di tutto". Non si fida dell'Inter il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, nonostante il sonoro 3-0 conquistato nell'andata della semifinale di Coppa Italia. "Anche se ci dovessimo qualificare, perdere non fa bene - aggiunge l'allenatore bianconero - l'Inter giocherà una partita d'attacco, noi dobbiamo segnare un gol per mettere al sicuro il passaggio del turno. Nella stagione 84/85 i nerazzurri hanno ribaltato un 3-0 con il Verona, vincendo 5-1 ai supplementari: domani sarà un test importante per tutti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400