Venerdì 18 Gennaio 2019 | 06:31

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Coppa del Re, Barcellona ai quarti

Coppa del Re, Barcellona ai quarti

 
ROMA
Delegazione Chinese League da Balata

Delegazione Chinese League da Balata

 
F1: Lauda sta meglio, dimesso dall'ospedale di Vienna

F1: Lauda sta meglio, dimesso dall'ospedale di Vienna

 
FIRENZE
Andrea Della Valle visita la Fiorentina

Andrea Della Valle visita la Fiorentina

 
ROMA
Dakar: auto, ad Al-Attiyah edizione 2019

Dakar: auto, ad Al-Attiyah edizione 2019

 
Golf: Abu Dhabi, Shane Lowry (Irlanda)

Golf: Abu Dhabi, Shane Lowry (Irlanda)

 
Calcio: Asian Cup 2019, giocatori del Giappone

Calcio: Asian Cup 2019, giocatori del Giappone

 
Tennis: Open d'Austrialia, Garbine Muguruza (Spa)

Tennis: Open d'Austrialia, Garbine Muguruza (Spa)

 
ROMA
Dakar: moto, a Price l'edizione del 2019

Dakar: moto, a Price l'edizione del 2019

 
ROMA
Biathlon: Vittozzi 2/a nella sprint

Biathlon: Vittozzi 2/a nella sprint

 
Rally Dakar, Toby Price su KTM percorre la nona tappa

Rally Dakar, Toby Price su KTM percorre la nona tappa

 

ROMA

Lega B: Abodi, sotto la A non pesi morti

Presidente Lega di B: 'confronto con loro deve essere reciproco'

Lega B: Abodi, sotto la A non pesi morti

ROMA, 25 FEB - "Sotto la Serie A non ci sono pesi morti, ma soggetti vivi" ha detto il presidente della Lega di Serie B, Andrea Abodi al termine dell'Assemblea riferendosi a un confronto "che con la Lega A abbiamo sempre cercato e rispettato ma che ci piacerebbe fosse reciproco. Pur avendo presente i progetti di crescita della serie A e di comprendere la funzione del cosiddetto paracadute, il livello di incidenza di un suo allargamento sulla nostra competizione non può non essere valutato, per rispetto dei tifosi e della qualità della competizione. In altri Paesi il sistema paracadute è mediato da un sistema di mutualità". Abodi si è augurato che la Federazione diventi garante di queste tematiche nei confronti del sistema: "Certe discussioni, così come anche la riforma dei campionati, non devono avvenire in tavoli separati, ma con una visione europea che determina una qualità delle relazioni tra le varie leghe".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400