Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 07:54

NEWS DALLA SEZIONE

MELBOURNE 23 GEN
Tennis: Williams si fa male e perde

Tennis: Williams si fa male e perde

 
MILANO
Giampaolo: Quagliarella ultimo Mohicano

Giampaolo: Quagliarella ultimo Mohicano

 
MILANO
Reina: Higuain? Addio è un momento amaro

Reina: Higuain? Addio è un momento amaro

 
MILANO
Rizzoli: "Var non elimina le polemiche"

Rizzoli: "Var non elimina le polemiche"

 
MILANO
Biglia: Con Piatek il Milan ci guadagna

Biglia: Con Piatek il Milan ci guadagna

 
ROMA
Giorgetti: "Severità contro la violenza"

Giorgetti: "Severità contro la violenza"

 
CAGLIARI
Cagliari: l'uruguayano Oliva a un passo

Cagliari: l'uruguayano Oliva a un passo

 
ROMA
L'Equipe, fatta per Balotelli all'OM

L'Equipe, fatta per Balotelli all'OM

 
ROMA
Roma: senza Under con Atalanta e Milan

Roma: senza Under con Atalanta e Milan

 
ROMA
Serie B: sette squalificati per un turno

Serie B: sette squalificati per un turno

 
ROMA
Golf: il 'Ben Hogan Award' a Tiger Woods

Golf: il 'Ben Hogan Award' a Tiger Woods

 

ROMA

Moto, Rossi e la nuova Yamaha M1

I due piloti si stringono la mano, ma non si guardano

Moto, Rossi e la nuova Yamaha M1

ROMA, 18 GEN - Si sono stretti la mano, ma non si sono guardati. Valentino Rossi e Jorge Lorenzo hanno oggi presenziato, ignorandosi, alla cerimonia di presentazione a Barcellona delle nuove M1 Yamaha con cui correranno il Motomondiale 2016. I piloti sono poi saliti in sella alle rispettive moto, sorrisi di circostanza per i flash dei fotografi. Per i due campioni, i numeri di sempre: 46 per Valentino e 99 per il suo compagno-rivale spagnolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400