Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 13:29

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Barcellona: Denis Suarez verso l'Arsenal

Barcellona: Denis Suarez verso l'Arsenal

 
ROMA
Marquez 'spero arrivare presto al 100%'

Marquez 'spero arrivare presto al 100%'

 
ROMA
Tennis: Djokovic e Pouille in semifinali a Melbourne

Tennis: Djokovic e Pouille in semifinali a Melbourne

 
Australian Open: Djokovic in semifinale per ritiro Nishikori

Australian Open: Djokovic in semifinale per ritiro Nishikori

 
MILANO
Milan: visite per Piatek, saluta tifosi

Milan: visite per Piatek, saluta tifosi

 
ROMA
Tennis:Australia, Nishikori si ritira

Tennis:Australia, Nishikori si ritira

 
Il grande salto di Kevin Boateng, dal Sassuolo al Barcellona

Il grande salto di Kevin Boateng, dal Sassuolo al Barcellona

 
ROMA
Tennis: Australia, Pouille in semifinale

Tennis: Australia, Pouille in semifinale

 
ROMA
Farmers Insurance, è show con Woods-Rose

Farmers Insurance, è show con Woods-Rose

 
MELBOURNE 23 GEN
Tennis: Williams si fa male e perde

Tennis: Williams si fa male e perde

 
MILANO
Giampaolo: Quagliarella ultimo Mohicano

Giampaolo: Quagliarella ultimo Mohicano

 

ROMA

In calo azzurri nel ranking del tennis

Sale solo Cecchinato. In vetta sempre Djokovic, scende Ferrer

In calo azzurri nel ranking del tennis

ROMA, 22 FEB - Tutti in calo gli azzurri, tranne Marco Cecchinato, nella nuova classifica del tennis mondiale, sempre dominata dal serbo Novak Djokovic e che non registra cambiamenti nella Top 5. Fabio Fognini scende dal numero 24 al 29, Andreas Seppi dal 37 al 39, Paolo Lorenzi dal 50 al 52, Simone Bolelli dal 68 al 73. Cecchinato sale invece dal 93 al 91. A Rio de Janeiro Fognini e Lorenzi sono usciti nel secondo turno, Cecchinato nel primo; mentre Bolelli è stato eliminato all'esordio a Marsiglia. Nella Top 10, secondo è Murray, terzo Federer, poi Wawrinka, quindi Nadal. Ferrer, semifinalista a Rio dove l'anno scorso vinse a spese di Fognini, scende dal 6/o all' 8/o posto. Ne beneficiano, guadagnando una posizione ciascuno, il giapponese Kei Nishikori, 6/o, e il ceco Tomas Berdych, 7/o.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400