Lunedì 21 Gennaio 2019 | 00:19

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Inzaghi, espulsione di Acerbi non c'era

Inzaghi, espulsione di Acerbi non c'era

 
ROMA
Napoli-Lazio 2-1

Napoli-Lazio 2-1

 
ROMA
Pallavolo: Superlega,Perugia sempre 1/a

Pallavolo: Superlega,Perugia sempre 1/a

 
ROMA
Lorenzo si frattura lo scafoide sinistro

Lorenzo si frattura lo scafoide sinistro

 
ANCONA
Atletica: è subito un Tortu da record

Atletica: è subito un Tortu da record

 
Calcio: Serie A, un momento della partita Cagliari-Empoli

Calcio: Serie A, un momento della partita Cagliari-Empoli

 
ROMA
Verso 6 Nazioni, raduno azzurri a Roma

Verso 6 Nazioni, raduno azzurri a Roma

 
Calcio: Serie A, Roberto Mancini alla partita Spal-Bologna

Calcio: Serie A, Roberto Mancini alla partita Spal-Bologna

 
Coppa del mondo di sci alpino a Wengen, Beat Feuz (SVI)

Coppa del mondo di sci alpino a Wengen, Beat Feuz (SVI)

 
Calcio: Serie A, un momento della partita Spal-Bologna

Calcio: Serie A, un momento della partita Spal-Bologna

 
Calcio:Serie A,un momento della partita Fiorentina-Sampdoria

Calcio:Serie A,un momento della partita Fiorentina-Sampdoria

 

ROMA

Wta Dubai: Errani in semifinale

Battuta la Brengle, affronterà una tra Vandeweghe e Svitolina

Wta Dubai: Errani in semifinale

ROMA, 18 FEB - Sara Errani, numero 22 del mondo, si è qualificata per le semifinali a Dubai battendo 4-6, 6-1, 6-4, dopo 2h22', Madison Brengle (60), che aveva sconfitto anche nell'unico precedente. Forte soprattutto nella fase difensiva, l'azzurra è stata più lucida, precisa e determinata dell'avversaria, costringendola spesso a sbagliare. Ha recuperato dopo un primo set mediocre e prevalso alla fine grazie alle risposte efficaci ed ai precisi lungolinea. Ha dominato anche sul piano fisico la Brengle, peraltro più giovane di tre anni. Prossima avversaria della Errani sarà la vincente fra la statunitense Coco Vandeweghe (46) e l'ucraina Elina Svitolina (21). Le favorite numero 1 e 3 del Dubai Duty Free Tennis Championships (torneo Wta Premier 5 con montepremi di 2 milioni di dollari, in corso sul cemento negli Emirati arabi uniti), la romena Simona Halep e la spagnola Carla Suarez Navarro, sono cadute negli ottavi per mano, rispettivamente, della serba Ana Ivanovic e della francese Caroline Garcia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400