Giovedì 24 Gennaio 2019 | 11:55

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Arbitri, braccio di ferro Gavillucci-Aia

Arbitri, braccio di ferro Gavillucci-Aia

 
ROMA
Bradl sostituirà Lorenzo nei test Sepang

Bradl sostituirà Lorenzo nei test Sepang

 
ROMA
Nba: Harden nella storia, 61 punti

Nba: Harden nella storia, 61 punti

 
Aus Open, finale donne è Osaka-Kvitova

Aus Open, finale donne è Osaka-Kvitova

 
Rafael Nadal durante la semifinale all'Australian Open

Rafael Nadal durante la semifinale all'Australian Open

 
ROMA
Aus Open, finale donne è Osaka-Kvitova

Aus Open, finale donne è Osaka-Kvitova

 
MILANO
Piatek al Milan fino 2023, avrà il n.19

Piatek al Milan fino 2023, avrà il n.19

 
Australian Open: Raonic battuto, Pouille in semifinale

Australian Open: Raonic battuto, Pouille in semifinale

 
MILANO
Cutrone, Higuain? conta forza squadra

Cutrone, Higuain? conta forza squadra

 
GENOVA
Samp perde Caprari, due mesi di stop

Samp perde Caprari, due mesi di stop

 
ALESSANDRIA
Neve, rinviata Alessandria-Pro Vercelli

Neve, rinviata Alessandria-Pro Vercelli

 

ROMA

Gasperini l'ammazza diavolo per il poker

Il tecnico del Genoa ha sconfitto il Milan nelle ultime tre gare

Gasperini l'ammazza diavolo per il poker

ROMA, 13 FEB - È quasi un "ammazza diavolo", Gian Piero Gasperini, capace di sconfiggere i rossoneri nelle ultime tre sfide consecutive. "Speriamo di continuare così - si augura il tecnico del Genoa presentando la sfida di domani a San Siro - Ne avremmo bisogno più che mai. Rispetto al girone d'andata è un Milan meno altalenante e in crescita. Credo che Mihajlovic abbia fatto un buon lavoro, stanno recuperando da momenti difficili". Per fare il poker di vittorie, Gasperini ha intenzione di mettere in campo molti nuovi arrivati, ma dovrà fare a meno di Rincon, Pavoletti e Munoz. "Munoz sarà convocato - precisa Gasperini - ma di certo non giocherà dall'inizio". Spazio potrebbero avere invece Silva, Suso, Cerci, Matavz e Fiamozzi che, spiega l'allenatore rossoblù, "avranno la possibilità di far vedere subito quello che sono in grado di fare e quello che possono dare alla squadra".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400