Giovedì 17 Gennaio 2019 | 07:26

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Dakar: Al-Attiyah vince 9/a tappa auto

Dakar: Al-Attiyah vince 9/a tappa auto

 
AVELLINO
Basket: Champions, Avellino-Murcia 57-63

Basket: Champions, Avellino-Murcia 57-63

 
ROMA
Dakar: Metge vince 9/a tappa delle moto

Dakar: Metge vince 9/a tappa delle moto

 
TORINO
Festa Juve a Gedda,"è nostra,una in più"

Festa Juve a Gedda,"è nostra,una in più"

 
ROMA
Allegri, CR7 decisivo? sempre lo stesso

Allegri, CR7 decisivo? sempre lo stesso

 
ROVIGO
Rugby:frase razzista,2 mesi a Casellato

Rugby:frase razzista,2 mesi a Casellato

 
ROMA
Supercoppa: Higuain nervoso a fine gara

Supercoppa: Higuain nervoso a fine gara

 
ROMA
Supercoppa: CR7, cominciato bene 2019

Supercoppa: CR7, cominciato bene 2019

 
ROMA
1-0 al Milan, Supercoppa alla Juventus

1-0 al Milan, Supercoppa alla Juventus

 
ROMA
Malagò: Coni conservi compiti e funzioni

Malagò: Coni conservi compiti e funzioni

 
TORINO
Torino: si ferma anche Lukic

Torino: si ferma anche Lukic

 

NAPOLI

Regini, contro la Juve come una finale

Neoacquisto Napoli 'Higuain? Il più forte attaccante al mondo'

Regini, contro la Juve come una finale

NAPOLI, 11 FEB - "Sarà una partita importante, da qui in avanti sarà sempre come se fosse una finale. Dobbiamo andare sempre al massimo". Questa la ricetta di Vasco Regini, neodifensore del Napoli, per la sfida di sabato contro la Juventus. L'ex Sampdoria, arrivato in prestito in azzurro, sarà in panchina allo Stadium, ma si sta già ambientando bene: "Sono stato accolto in maniera molto bella - ha detto a Radio Kiss Kiss Napoli - tutti i giocatori mi hanno fatto capire che loro sono a disposizione per qualsiasi cosa". Il difensore apprezza Higuain e Insigne, con cui condivise l'avventura a Foggia e in Under 21: "Higuain - dice - è l'attaccante più completo del mondo, non vedo attaccanti più forti di lui. Mi aveva impressionato già l'anno scorso, posso confermare questa sensazione allenandomi con lui tutti i giorni. Insigne? Lo ritrovo qua più maturo, forte e decisivo per questa squadra. Nell'anno di Foggia mi pare che fece 20 gol ed altrettanti assist, si vedeva che aveva un potenziale enorme".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400