Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 08:15

NEWS DALLA SEZIONE

MELBOURNE 23 GEN
Tennis: Williams si fa male e perde

Tennis: Williams si fa male e perde

 
MILANO
Giampaolo: Quagliarella ultimo Mohicano

Giampaolo: Quagliarella ultimo Mohicano

 
MILANO
Reina: Higuain? Addio è un momento amaro

Reina: Higuain? Addio è un momento amaro

 
MILANO
Rizzoli: "Var non elimina le polemiche"

Rizzoli: "Var non elimina le polemiche"

 
MILANO
Biglia: Con Piatek il Milan ci guadagna

Biglia: Con Piatek il Milan ci guadagna

 
ROMA
Giorgetti: "Severità contro la violenza"

Giorgetti: "Severità contro la violenza"

 
CAGLIARI
Cagliari: l'uruguayano Oliva a un passo

Cagliari: l'uruguayano Oliva a un passo

 
ROMA
L'Equipe, fatta per Balotelli all'OM

L'Equipe, fatta per Balotelli all'OM

 
ROMA
Roma: senza Under con Atalanta e Milan

Roma: senza Under con Atalanta e Milan

 
ROMA
Serie B: sette squalificati per un turno

Serie B: sette squalificati per un turno

 
ROMA
Golf: il 'Ben Hogan Award' a Tiger Woods

Golf: il 'Ben Hogan Award' a Tiger Woods

 

ROMA

Eder "Inter è lì, presto per verdetti"

"Verona non è tragedia, dobbiamo essere positivi e crederci"

Eder "Inter è lì, presto per verdetti"

ROMA, 8 FEB - "Il pareggio a Verona non è una tragedia, dobbiamo stare tranquilli ed essere positivi. Siamo lì, ci sono ancora molti punti a disposizione e manca ancora tanto tempo per decretare il verdetto finale". Così l'attaccante dell'Inter Eder all'indomani del 3-3 di Verona. "Ieri ci sono stati tre episodi uguali a determinare il pareggio, ma l'Inter però ha fatto bene e meritavamo la vittoria - ha proseguito l'ex sampdoriano -. E' normale però che in settimana lavoreremo sulle palle inattive, perché prendere tre gol così è una cosa che ci penalizza".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400