Giovedì 26 Novembre 2020 | 11:19

NEWS DALLA SEZIONE

Maradona: Shilton 'con me non si e' mai scusato'

Maradona: Shilton 'con me non si e' mai scusato'

 
ROMA
Maradona: autopsia, edema polmonare e crisi cardiaca

Maradona: autopsia, edema polmonare e crisi cardiaca

 
ROMA
Maradona: Boccia, da juventino andavo al San Paolo per lui

Maradona: Boccia, da juventino andavo al San Paolo per lui

 
ROMA
Maradona: Bianchi "ho provato a cambiare rotta a sua vita"

Maradona: Bianchi "ho provato a cambiare rotta a sua vita"

 
ROMA
Maradona: De Magistris, "stadio si chiamerà come lui"

Maradona: De Magistris, "stadio si chiamerà come lui"

 
LECH
Sci: parallelo Lech, austriaca Mair positiva covid

Sci: parallelo Lech, austriaca Mair positiva covid

 
ROMA
Maradona: Tyson, se ne va uno dei miei eroi

Maradona: Tyson, se ne va uno dei miei eroi

 
ROMA
Maradona: Messi "non se ne va, Diego è eterno"

Maradona: Messi "non se ne va, Diego è eterno"

 
NAPOLI
Maradona: Bianchi sconvolto, non riesco a parlare

Maradona: Bianchi sconvolto, non riesco a parlare

 
PARIGI
Maradona: Platini "è il nostro passato che se ne va"

Maradona: Platini "è il nostro passato che se ne va"

 
BUENOS AIRES
Maradona: procuratore, 'morte è di carattere naturale'

Maradona: procuratore, 'morte è di carattere naturale'

 

Il Biancorosso

25 novembre
Bari calcio, videospot dei biancorossi contro violenza sulle donne

Bari calcio, videospot dei biancorossi contro violenza sulle donne

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa storia
Bitritto, Miria lotta contro rara malattia: «Ma per me non ci sono posti»

Bitritto, Miria lotta contro rara malattia: «Ma per me non ci sono posti»

 
MateraPolizia
Matera, il Questore Liguori lascia la città: andrà a Pescara

Matera, il Questore Liguori lascia la città: andrà a Pescara

 
LecceNel Salento
Melendugno, un cortometraggio contro la violenza sulle donne

Salento, un cortometraggio contro la violenza sulle donne a cura di Sunrise Onlus

 
BatAveva 79 anni
Covid, morto ad Andria Rettore Santuario SS. Salvatore

Covid, morto ad Andria ex rettore Santuario SS. Salvatore

 
Covid news h 24l'appello
Covid in Basilicata, governatore chiede ad Arcuri screening di massa

Covid in Basilicata, governatore chiede ad Arcuri screening di massa

 
Tarantoagricoltura
Taranto, crisi settore clementine: cambiamenti climatici hanno inciso sulla produzione

Taranto, crisi settore clementine: cambiamenti climatici hanno inciso sulla produzione

 
Brindisiindagini dei CC
Oria, ricercato da aprile, si era nascosto in un «bunker» per sfuggire alla cattura: arrestato 46enne

Oria, ricercato da aprile, si era nascosto in un «bunker» per sfuggire alla cattura: arrestato 46enne

 

i più letti

ROMA

Alves:"Pazzo chi non rinnova con Neymar"

Brasiliano: "Real Madrid costruisce sempre squadra per vincere"

Alves:"Pazzo chi non rinnova con Neymar"

ROMA, 5 FEB - Il brasiliano del Barcellona, Daniel Alves, ha dichiarato che "se i dirigenti del club blaugrana non propongono il rinnovo del contratto a Neymar sono dei pazzi". Il fluidificante, come riporta l'edizione online di Marca, ha parlato ai microfoni di Onda cero. "Nessuno può fare quello che fa lui con il pallone fra i piedi - ha detto Dani Alves -. Ha due anni di contratto, ma devono farlo rinnovare, se non lo fanno sono dei pazzi. Neymar è destinato, un giorno, a prendere il posto di Messi, perché nessuno è come lui". Nei giorni scorsi il padre di Neymar ha dichiarato che ci sarebbero dei club in grado di pagare la clausola rescissoria per il figlio, fissata dal Barcellona a 190 milioni. Il Real Madrid? Che sia quello di Zidane, di Ancelotti o di Maourinho cambia poco - spiega Dani Alves -: loro sono sempre lì e lottano sempre per vincere, stiamo parlando di una squadra creata per lottare su ogni fronte. Con loro non ci si può rilassare mai".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie