Venerdì 24 Settembre 2021 | 12:13

NEWS DALLA SEZIONE

BOLOGNA
Ciclismo: Giro dell'Emilia con Pogacar, Roglic, Evenepoel

Ciclismo: Giro dell'Emilia con Pogacar, Roglic, Evenepoel

 
ROMA
Vezzali: "Tifosi negli stadi? Vogliamo arrivare al 100%"

Vezzali: "Tifosi negli stadi? Vogliamo arrivare al 100%"

 
GENOVA
Genoa: tifosi in coda per i biglietti gratuiti

Genoa: tifosi in coda per i biglietti gratuiti

 
ROMA
'Azzurri d'Europa', libro celebra Italia degli Imbattibili

'Azzurri d'Europa', libro celebra Italia degli Imbattibili

 
TORINO
Martuscello 'piccolo passo avanti Lazio, dobbiamo crescere'

Martuscello 'piccolo passo avanti Lazio, dobbiamo crescere'

 
TORINO
Juric, noi polli ma prestazione Toro è stata ottima

Juric, noi polli ma prestazione Toro è stata ottima

 
ROMA
Tortu passa il testimone a Mattarella "custode unità Italia"

Tortu passa il testimone a Mattarella "custode unità Italia"

 
ROMA
Mattarella ad atleti, Italia si è sentita rappresentata

Mattarella ad atleti, Italia si è sentita rappresentata

 
ROMA
Vezzali 'lo sport e' la locomotiva emotiva del Paese'

Vezzali 'lo sport e' la locomotiva emotiva del Paese'

 
ROMA
Malagò a Mattarella, Italia olimpica multietnica e integrata

Malagò a Mattarella, Italia olimpica multietnica e integrata

 
ROMA
Malagò a Mattarella, questi azzurri fratelli e sorelle Italia

Malagò a Mattarella, questi azzurri fratelli e sorelle Italia

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

ROMA

Rogg, mercato condiviso con Sousa

Il dg della Fiorentina assicura, qui non c'è smobilitazione

Rogg, mercato condiviso con Sousa

ROMA, 4 FEB - "Sappiamo che avremmo potuto fare di più, non sempre gli sforzi coincidono con i risultati, ma all'80% il mercato è stato condiviso con Sousa". Così il direttore generale della Fiorentina, Andrea Rogg, commenta la conclusione della fase invernale del mercato contrassegnata per il club viola da cinque arrivi e sette partenze. "Qui non c'è smobilitazione - ha continuato il dirigente viola - Se non ci fosse programmazione, non saremmo terzi in classifica. Certo, c'è amarezza per lo striscione di ieri sera apparso in curva Fiesole: per far bene, serve unione; ma la classifica conferma che, pur avendo il settimo budget di Serie A, stiamo facendo bene e dimostra che siamo tutt'altro che un gruppo disunito. C'è la volontà di guardare sempre più in alto, la nostra proprietà non ha mai preso un dividendo da questa società".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie