Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 23:53

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Dakar: Al-Attiyah vince 9/a tappa auto

Dakar: Al-Attiyah vince 9/a tappa auto

 
AVELLINO
Basket: Champions, Avellino-Murcia 57-63

Basket: Champions, Avellino-Murcia 57-63

 
ROMA
Dakar: Metge vince 9/a tappa delle moto

Dakar: Metge vince 9/a tappa delle moto

 
TORINO
Festa Juve a Gedda,"è nostra,una in più"

Festa Juve a Gedda,"è nostra,una in più"

 
ROMA
Allegri, CR7 decisivo? sempre lo stesso

Allegri, CR7 decisivo? sempre lo stesso

 
ROVIGO
Rugby:frase razzista,2 mesi a Casellato

Rugby:frase razzista,2 mesi a Casellato

 
ROMA
Supercoppa: Higuain nervoso a fine gara

Supercoppa: Higuain nervoso a fine gara

 
ROMA
Supercoppa: CR7, cominciato bene 2019

Supercoppa: CR7, cominciato bene 2019

 
ROMA
1-0 al Milan, Supercoppa alla Juventus

1-0 al Milan, Supercoppa alla Juventus

 
ROMA
Malagò: Coni conservi compiti e funzioni

Malagò: Coni conservi compiti e funzioni

 
TORINO
Torino: si ferma anche Lukic

Torino: si ferma anche Lukic

 

ROMA

Spagna: 5 gol Real Madrid al Gijon

Fra i blancos di Zidane usciti per infortunio Bale e il francese

Spagna: 5 gol Real Madrid al Gijon

ROMA, 17 GEN - La Roma pareggia ancora, il Real Madrid vola. Le due avversarie degli ottavi di Champions procedono con un passo molto diverso nei rispettivi campionati. I 'galacticos' oggi, in una sfida valida per la 20/a della Liga, in soli 41', hanno azzerato le velleità dello Sporting Gijon, sommerso da un 5-1 senza repliche. Al Bernabeu la squadra di Zidane è andata in vantaggio con Bale al 7', ha raddoppiato con Cristiano Ronaldo al 9', ha calato il tris al 12' con Benzema e il poker con Cristiano Ronaldo (14 gol in campionato, a una sola lunghezza da Suarez-Neymar, in campo stasera). Ancora Benzema ha chiuso i conti al 41'. Inutile il gol al 17' st di Lopez. Real Madrid con 43 punti, a una sola lunghezza dai 'cugini' dell'Atletico, che devono giocare, ma a +1 sul Barca, in campo alle 20,30 contro l'Athletic Bilbao. Unici nei per il Real i ko a Bale e Benzema: il gallese ha lasciato il campo per una ricaduta muscolare (problema al soleo del polpaccio destro); il francese per una botta alla caviglia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400