Domenica 19 Settembre 2021 | 22:52

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Calcio: Premier; United e Chelsea agganciano il Liverpool

Calcio: Premier; United e Chelsea agganciano il Liverpool

 
ROMA
Verona-Roma 3-2

Verona-Roma 3-2

 
ROMA
Serie A: Lazio-Cagliari 2-2

Serie A: Lazio-Cagliari 2-2

 
ROMA
Ciclismo, Draghi: "Bravo Ganna, è il più veloce del mondo"

Ciclismo, Draghi: "Bravo Ganna, è il più veloce del mondo"

 
ROMA
Ciclismo: Ganna campione del mondo a cronometro

Ciclismo: Ganna campione del mondo a cronometro

 
ISTANBUL
Calcio: tedesco Stefan Kuntz nuovo ct della Turchia

Calcio: tedesco Stefan Kuntz nuovo ct della Turchia

 
PALERMO
Canoa: Di Liberto campione del mondo velocità nel K1 200 metri

Canoa: Di Liberto campione del mondo velocità nel K1 200 metri

 
ROMA
Condotta antisportiva, la Figc accusa Esposito della Spal

Condotta antisportiva, la Figc accusa Esposito della Spal

 
ROMA
San Marino: Bagnaia "due vittorie di fila, che gioia"

San Marino: Bagnaia "due vittorie di fila, che gioia"

 
ROMA
San Marino: capolavoro Bagnaia, vittoria bis

San Marino: capolavoro Bagnaia, vittoria bis

 
ROMA
San Marino: Raul Fernandez vince la gara della Moto2

San Marino: Raul Fernandez vince la gara della Moto2

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

ROMA

Calcio: Sarri "Juve è la favorita"

Sassuolo squadra forte e organizzata, non era facile

Calcio: Sarri "Juve è la favorita"

ROMA, 16 GEN - "Abbiamo fatto bene, abbiamo preso gol dopo 2 minuti contro una squadra che in questo campionato quando ero andata in vantaggio aveva sempre vinto. Non era facile, il Sassuolo è una squadra forte e organizzata, siamo stati bravi, potevamo anche fare il terzo gol per chiudere la gara". Maurizio Sarri è felice per la vittoria del suo Napoli contro il sassuolo ma resta con i piedi per terra: "Il nostro orizzonte temporale è la gara di Coppa Italia di martedì, dobbiamo pensare settimana dopo settimana senza farci distrarre da niente e nessuno - le sue parole a 'Premium' - In Italia c'è una squadra che ha vinto 4 campionati di fila, tre supercoppe e ha fatto una finale di Champions. La favorita c'è già, lo dicono i numeri". Sul mercato Sarri ripete il solito leit-motiv: "Io ho 8 difensori e 6 centrocampisti e sono concentrato su questi. Il mercato è una turbativa, è antisportivo giocare durante il mercato, almeno per me. Capisco che per i media è importante ma per me che lavoro sul campo è solo un disturbo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie