Lunedì 20 Settembre 2021 | 22:24

NEWS DALLA SEZIONE

FIRENZE
Fiorentina: si ferma Pulgar, ma recupera Venuti

Fiorentina: si ferma Pulgar, ma recupera Venuti

 
ROMA
Atletica: torna in pista Patta, oro di Tokyo nella 4X100

Atletica: torna in pista Patta, oro di Tokyo nella 4X100

 
MILANO
Inter: risentimento muscolare per Vidal

Inter: risentimento muscolare per Vidal

 
ROMA
Fabbri arbitrerà Fiorentina-Inter, Pezzuto per il Milan

Fabbri arbitrerà Fiorentina-Inter, Pezzuto per il Milan

 
ROMA
Ciclismo, Moser: "Ganna? Lo vedo bene come recordman dell'ora"

Ciclismo, Moser: "Ganna? Lo vedo bene come recordman dell'ora"

 
ROMA
Calcio: Psg, per Messi cambio e gelo con Pochettino

Calcio: Psg, per Messi cambio e gelo con Pochettino

 
ROMA
Pelé rassicura tutti 'ogni giorno sto un po' meglio'

Pelé rassicura tutti 'ogni giorno sto un po' meglio'

 
ROMA
Ancellotti, sogno allenare Roma? Spero vinca con Mourinho

Ancellotti, sogno allenare Roma? Spero vinca con Mourinho

 
ROMA
Ancelotti, Serie A equilibrata, Inter può vincere scudetto

Ancelotti, Serie A equilibrata, Inter può vincere scudetto

 
TORINO
Juve: Chiesa "continuiamo lottare, risultati arriveranno"

Juve: Chiesa "continuiamo lottare, risultati arriveranno"

 
ROMA
Pallavolo:Ct Italia De Giorgi, nessuna magia, è solo inizio

Pallavolo:Ct Italia De Giorgi, nessuna magia, è solo inizio

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

UDINE

Calcio: Di Natale, mi sento giocatore

'A fine stagione decideremo tutti insieme e con calma'

Calcio: Di Natale, mi sento giocatore

UDINE, 13 GEN - "Adesso mi sento ancora un giocatore. Al termine della stagione vedremo, la società sa qual è la mia idea. Ma decideremo tutti insieme e con molta calma". Lo ha detto il capitano dell'Udinese, Antonio Di Natale, in un'intervista ai microfoni di Udinese Tv, toccando il tema di un suo eventuale ritiro dal calcio giocato alla fine del campionato. Parlando degli anni trascorsi all'Udinese e della prossima partita contro la Juventus nel nuovo Stadio Friuli, impianto ormai completato che registrerà il tutto esaurito domenica, Di Natale ha aggiunto che "mi sono divertito tanto in questi anni, ho avuto tantissimo da questa società, dai miei tifosi, e credo di aver dato altrettanto. Per me sarà una bellissima emozione". Match, quello contro la Juventus, che potrebbe essere l'ultimo di Di Natale contro i bianconeri di Torino. "Sì, può essere", ha risposto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie