Domenica 19 Settembre 2021 | 11:37

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Calcio: Maignan non al meglio, ma convocato per la Juventus

Calcio: Maignan non al meglio, ma convocato per la Juventus

 
ROMA
Atletica: maratona di Roma al keniano Kiprono

Atletica: maratona di Roma al keniano Kiprono

 
ROMA
Turchia; Balotelli torna al gol, vince Adana Montella

Turchia; Balotelli torna al gol, vince Adana Montella

 
Ciclismo:investito da auto; muore a 37 anni Chris Anker Sorensen

Ciclismo:investito da auto; muore a 37 anni Chris Anker Sorensen

 
ROMA
Pugilato:Broili sul ring con tatuaggi nazisti, dura condanna Fpi

Pugilato:Broili sul ring con tatuaggi nazisti, dura condanna Fpi

 
ROMA
Pallavolo: Europei; 3-1 alla Serbia, Italia in finale

Pallavolo: Europei; 3-1 alla Serbia, Italia in finale

 
ROMA
Serie A: Salernitana-Atalanta 0-1

Serie A: Salernitana-Atalanta 0-1

 
ROMA
Serie A: Inter-Bologna 6-1

Serie A: Inter-Bologna 6-1

 
ROMA
Germania: Bayern Monaco forza 7, travolto il Bochum

Germania: Bayern Monaco forza 7, travolto il Bochum

 
ROMA
Premier: Liverpool a tutta, un tris anche al Crystal

Premier: Liverpool a tutta, un tris anche al Crystal

 
ROMA
Serie A: Genoa-Fiorentina 1-2

Serie A: Genoa-Fiorentina 1-2

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

CARNAGO (VARESE)

Abbiati, Curva in malafede? Io gioco...

Portiere Milan su contestazione dei tifosi a Galliani

Abbiati, Curva in malafede? Io gioco...

CARNAGO (VARESE), 12 GEN - I problemi societari del Milan hanno creato qualche imbarazzo nel corso della conferenza stampa alla vigilia della sfida di Coppa Italia con il Carpi. Soprattutto quando a Christian Abbiati è stato domandato se ritenga le contestazioni della Curva Sud del Milan contro l'ad Adriano Galliani in buona o malafede. "Ma posso pensare solo a giocare a calcio? Come faccio a rispondere a questa domanda...", ha replicato sussurrando anche un'imprecazione il portiere. Abbiati non ha risposto a chi domandava se la società è meno unita rispetto al passato, lo hanno fatto Sinisa Mihajlovic e Riccardo Montolivo. "Io posso parlare di quest'anno - ha detto l'allenatore -. Da quando sono arrivato, la società mi è sempre stata vicina Quando non ci sono i risultati siamo i primi a essere amareggiati e quello che soffre di più è il presidente. Ma non c'è stato nessun tipo di problema". Secondo Montolivo, Berlusconi "è sempre stato vicino alla squadra, sentiamo la vicinanza e l'appoggio della società".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie