Lunedì 20 Settembre 2021 | 06:17

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Pallavolo: De Giorgi, vittoria Europei merito del gruppo

Pallavolo: De Giorgi, vittoria Europei merito del gruppo

 
ROMA
Pallavolo: 3-2 alla Slovenia, l'Italia vince gli Europei

Pallavolo: 3-2 alla Slovenia, l'Italia vince gli Europei

 
ROMA
Pelè dall'ospedale: "Buon umore è la miglior medicina"

Pelè dall'ospedale: "Buon umore è la miglior medicina"

 
ROMA
Serie A: Juventus-Milan 1-1

Serie A: Juventus-Milan 1-1

 
ROMA
Calcio: Premier; United e Chelsea agganciano il Liverpool

Calcio: Premier; United e Chelsea agganciano il Liverpool

 
ROMA
Verona-Roma 3-2

Verona-Roma 3-2

 
ROMA
Serie A: Lazio-Cagliari 2-2

Serie A: Lazio-Cagliari 2-2

 
ROMA
Ciclismo, Draghi: "Bravo Ganna, è il più veloce del mondo"

Ciclismo, Draghi: "Bravo Ganna, è il più veloce del mondo"

 
ROMA
Ciclismo: Ganna campione del mondo a cronometro

Ciclismo: Ganna campione del mondo a cronometro

 
ISTANBUL
Calcio: tedesco Stefan Kuntz nuovo ct della Turchia

Calcio: tedesco Stefan Kuntz nuovo ct della Turchia

 
PALERMO
Canoa: Di Liberto campione del mondo velocità nel K1 200 metri

Canoa: Di Liberto campione del mondo velocità nel K1 200 metri

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

ROMA

F1: Ungheria; subito caos e Leclerc fuori, gara sospesa

Bottas innesca una serie di contatti, il ferrarista ha la peggio

F1: Ungheria; subito caos e Leclerc fuori, gara sospesa

ROMA, 01 AGO - Partenza bagnata dalla pioggia al Gp di Ungheria di Formula 1 e caos alla prima curva, con Bottas che ha urtato Norris dando il via a una serie di contatti a catena. Verstappen ha colpito Perez, e nella catena di scontri ha avuto la peggio Leclerc, la cui gara è subito finita, così come quella di Bottas. In pista è entrata la Safety Car e poi la corsa è stata sospesa. Bottas, Leclerc, Perez e Stroll sono già fuori gara al Gp di Ungheria, dopo la catena di contatti generata alla prima curva dal pilota della Mercedes ("Scusate ma questo è", ha detto nel team radio", partito secondo alle spalle del compagno di scuderia Hamilton. Al secondo dei 70 giri la corsa è stata sospesa: primo è ancora Hamilton, davanti a Ocon, partito ottavo, Vettel, il ferrarista Sainz, quindicesimo in griglia, Tsunoda, Latifi, Alonso Russel, Raikkonen, Schumacher, Gasly, Ricciardo e Verstappen, che da terzo si è ritrovato tredicesimo con la sua Red Bull danneggiata. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie