Martedì 28 Settembre 2021 | 06:39

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
++ Superlega:Uefa, nullo procedimento verso Juve, Real, Barca ++

++ Superlega:Uefa, nullo procedimento verso Juve, Real, Barca ++

 
ROMA
Calcio: Premier; 1-1 col Palace, Brighton manca assalto a vetta

Calcio: Premier; 1-1 col Palace, Brighton manca assalto a vetta

 
VENEZIA
Juric "punto guadagnato, tatticamente potevo far meglio"

Juric "punto guadagnato, tatticamente potevo far meglio"

 
VENEZIA
Serie A: Venezia-Torino 1-1

Serie A: Venezia-Torino 1-1

 
ROMA
Champions: Real; Ancelotti "emozione tornare al Bernabeu"

Champions: Real; Ancelotti "emozione tornare al Bernabeu"

 
ROMA
Sport: flashmob a Milano, nasce movimento Champions for change

Sport: flashmob a Milano, nasce movimento Champions for change

 
MILANO
Champions: Shakhtar; De Zerbi, Inter più forte dell'anno scorso

Champions: Shakhtar; De Zerbi, Inter più forte dell'anno scorso

 
MILANO
Champions: Inzaghi, con Shakhtar importante ma non decisiva

Champions: Inzaghi, con Shakhtar importante ma non decisiva

 
TORINO
Agnelli, in Superlega 3 valori essenziali stabilità calcio

Agnelli, in Superlega 3 valori essenziali stabilità calcio

 
URBINO
Ateneo Urbino conferisce laurea in Scienze motorie a ct Mancini

Ateneo Urbino conferisce laurea in Scienze motorie a ct Mancini

 
ROMA
Nations League: giovedì i convocati di Mancini per le finali

Nations League: giovedì i convocati di Mancini per le finali

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

FIRENZE

Amichevoli: Fiorentina-Levico Terme 9-0

Biraghi: "Per tanti tifosi e giornalisti sono cane da bastonare"

Amichevoli: Fiorentina-Levico Terme 9-0

FIRENZE, 29 LUG - Terza amichevole della Fiorentina e terzo successo, questa volta contro il Levico Terme, formazione di Serie D: sul campo 'Benatti', a Moena, la squadra viola ha vinto per 9-0 con le reti Kokorin (rigore), Agostinelli e autogol di Stanghellini nel primo tempo; nella ripresa sono andati a segno per due volte Benassi e Sottil, una Bianco e Gori. L'allenatore Vincenzo Italiano, tenendo conto anche di un altro test in programma domani contro la Virtus Verona, ha effettuato tre cambi, lasciando in panchina Milenkovic, Bonaventura e Vlahovic, quest'ultimo sempre nel mirino del Tottenham che secondo i media inglesi starebbe preparando un'offerta di 60 milioni. Il tecnico ha tenuto a riposo anche Biraghi che si è sfogato: "Per tanti tifosi e tanti giornalisti, io sono un cane da bastonare ma per me non è un problema - ha detto, rispondendo sul suo rapporto non idilliaco con la piazza -. Se il prezzo da pagare per fare la carriera che ho fatto sono le critiche mi sta bene. Alla fine conta solo la maglia della Fiorentina. Questa cosa va avanti da anni, ogni volta vengo messo in discussione, pure Gerson e Pjaca, due giocatori fortissimi, hanno sofferto la stessa situazione. Comunque, se questo deve essere preferisco che ad essere bastonato sia io piuttosto che un giovane, ho raggiunto il mio equilibrio". Grazie al quale ha saputo anche accettare l'esclusione dal gruppo dei 26 per gli Europei dopo avere partecipato con Roberto Mancini al pre-ritiro: "Ho sperato fino all'ultimo nella convocazione, se sono rimasto fuori è perché altri erano e sono più forti. Ma che gioia per la vittoria finale". Chi invece ha partecipato al trionfo azzurro, pur giocando solo pochi minuti, è Gaetano Castrovilli. Il centrocampista su Instagram ha manifestato la voglia di ricominciare ma non ha risparmiato qualche frecciatina nei confronti di chi avrebbe puntato il dito sul suo eccessivo periodo di ferie: "Sono felice e contento, ho nuovi stimoli e ambizioni, sono sicuro che sarà l'anno zero per tutti noi. sono pronto a combattere. Detto questo mi godo gli ultimi giorni di vacanza, essendo umano avevo bisogno anch'io di rilassarmi". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie