Lunedì 02 Agosto 2021 | 07:40

NEWS DALLA SEZIONE

TOKYO
Tokyo: pallanuoto; Campagna, 'Ai quarti sarà battaglia'

Tokyo: pallanuoto; Campagna, 'Ai quarti sarà battaglia'

 
TOKYO
Tokyo: pallavolo donne, Italia sconfitta da Usa al tiebreak

Tokyo: pallavolo donne, Italia sconfitta da Usa al tiebreak

 
TOKYO
Tokyo: Randazzo ottavo nel lungo, oro al greco Tentoglou

Tokyo: Randazzo ottavo nel lungo, oro al greco Tentoglou

 
TOKYO
Tokyo: pallanuoto, il Settebello pareggia 5-5 con l'Ungheria

Tokyo: pallanuoto, il Settebello pareggia 5-5 con l'Ungheria

 
TOKYO
Tokyo: atletica; Sabbatini qualificata a semifinale 1500 mt

Tokyo: atletica; Sabbatini qualificata a semifinale 1500 mt

 
WASHINGTON
Tennis: Atlanta, Isner vince il torneo per la sesta volta

Tennis: Atlanta, Isner vince il torneo per la sesta volta

 
ROMA
F1: Ungheria, Vettel squalificato e perde il secondo posto

F1: Ungheria, Vettel squalificato e perde il secondo posto

 
ROMA
F1: Ungheria; Hamilton e le vertigini, forse postumi del Covid

F1: Ungheria; Hamilton e le vertigini, forse postumi del Covid

 
Tokyo: Jacobs, alla play con Tamberi dicevamo 'immagina se...'

Tokyo: Jacobs, alla play con Tamberi dicevamo 'immagina se...'

 
BERGAMO
Calcio: Musso 'Atalanta passo importantissimo, sono pronto'

Calcio: Musso 'Atalanta passo importantissimo, sono pronto'

 
TOKYO
Tokyo: Jacobs e Tamberi d'oro, scatta la festa a Casa Italia

Tokyo: Jacobs e Tamberi d'oro, scatta la festa a Casa Italia

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

 
PotenzaLa curiosità
È nel Potentino il ponte tibetano più lungo del mondo

È nel Potentino il ponte tibetano più lungo del mondo

 
MateraEditoria
Gazzetta del Mezzogiorno, il sindaco di Matera: «Salvaguardare la testata e i lavoratori»

Gazzetta del Mezzogiorno, il sindaco di Matera: «Salvaguardare la testata e i lavoratori»

 
TarantoEditoria
Gazzetta Mezzogiorno, sindaco Taranto: «È una scomparsa inaccettabile»

Gazzetta Mezzogiorno, sindaco Taranto: «È una scomparsa inaccettabile»

 
BariIl caso
Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

 
Homeeditoria
Gazzetta, Rossi: «Le ragioni di questo sostegno anche dinanzi al governo Draghi»

Gazzetta, Rossi: «Le ragioni di questo sostegno anche dinanzi al governo Draghi»

 
Foggianel foggiano
I carabinieri salvato il gatto dal fuoco

I carabinieri salvano il gatto dal fuoco

 
Batcontrolli sul litorale
Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

 

i più letti

ROMA

Europei: Pandev "nulla da perdere, Macedonia già nella storia"

"Con Ucraina sarà dura. Futuro? Non so, ora mi godo il torneo"

Europei: Pandev "nulla da perdere, Macedonia già nella storia"

ROMA, 16 GIU - Ha segnato il primo gol della Macedonia all'esordio europeo, e ora sogna di conquistare anche i primi punti nel torneo continentale. A 38 anni Goran Pandev vive l'ennesima giovinezza della sua carriera senza fine: dopo il match perso con l'Austria, domani l'avversario da affrontare è l'Ucraina di Shevchenko. "Sono felice per il gol e dispiaciuto per il risultato - ha detto Pandev in collegamento con Skysport - ma per noi era importante giocarci questi europei. Esperienza ed emozione incredibile per me, per i compagni e per tutto il paese. L'Austria ha vinto meritatamente, speriamo nelle prossime partite di poter fare risultati e qualche punto e finire bene questo europeo". Per l'attaccante del Genoa e capitano della sua nazionale l'Europeo poteva essere il punto di arrivo per chiudere in bellezza. "Non lo so ancora cosa farò, sono concentrato sull'europeo, vediamo se faccio un altro anno - ha aggiunto -. Abbiamo scritto la storia del nostro paese, siamo la prima generazione ad aver ottenuto questo risultato. Ma ora vogliamo fare bene, fare bella figura: siamo una squadra giovane e con poca esperienza in queste competizioni internazionali. L'Ucraina? La stiamo studiando in questi giorni e sappiamo che è una squadra molto forte, Sheva sta facendo un grandissimo lavoro. Per noi è una partita molto difficile ma non abbiamo niente da perdere e speriamo di fare risultato. Loro sono favoriti, ma noi ci proviamo". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie