Lunedì 14 Giugno 2021 | 10:14

NEWS DALLA SEZIONE

BRASILIA
Coppa America: Brasile batte 3-0 il Venezuela in apertura

Coppa America: Brasile batte 3-0 il Venezuela in apertura

 
ROMA
Europei: Olanda-Ucraina 3-2

Europei: Olanda-Ucraina 3-2

 
FIRENZE
Europei: azzurri; Verratti primo allenamento in gruppo

Europei: azzurri; Verratti primo allenamento in gruppo

 
ROMA
Tennis: Djokovic in rimonta, Roland Garros è suo

Tennis: Djokovic in rimonta, Roland Garros è suo

 
ROMA
Ciclismo: Pogacar vince il Giro di Slovenia

Ciclismo: Pogacar vince il Giro di Slovenia

 
ROMA
Ciclismo: Carapaz vince il Giro di Svizzera

Ciclismo: Carapaz vince il Giro di Svizzera

 
ROMA
Europei: Inghilterra-Croazia 1-0

Europei: Inghilterra-Croazia 1-0

 
ROMA
Auto:prima donna pilota Ferrari Accademy in top ten Formula4

Auto:prima donna pilota Ferrari Accademy in top ten Formula4

 
ROMA
Eriksen, ds Danimarca: "Nessuno ci ha costretti a giocare"

Eriksen, ds Danimarca: "Nessuno ci ha costretti a giocare"

 
ROMA
++ Medico Danimarca choc, Eriksen era praticamente morto ++

++ Medico Danimarca choc, Eriksen era praticamente morto ++

 
ROMA
Eriksen: Hjulmand, non so se sia stato giusto proseguire

Eriksen: Hjulmand, non so se sia stato giusto proseguire

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Il Bari va in pressing su Mignani: l'ex Modena scelto da Polito

Il Bari va in pressing su Mignani: l'ex Modena scelto da Polito

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaNel Foggiano
Incendio sul traghetto per le Isole Tremiti: trasbordo per 60 passeggeri, nessun ferito

Incendio sul traghetto per le Isole Tremiti: trasbordo per 60 passeggeri, nessun ferito

 
BariTrasporti
Ferrovia Bari-Bitritto, Decaro: «Rfi accorcia i tempi a 18 mesi»

Ferrovia Bari-Bitritto, Decaro: «Rfi accorcia i tempi a 18 mesi»

 
BatNella Bat
Bisceglie, spacciano droga in casa: arrestati due giovani, sequestrato mezzo kg di cocaina

Bisceglie, spacciano droga in casa: arrestati due giovani, sequestrato mezzo kg di cocaina

 
MateraNel Materano
Bernalda, in un deposito custodisce materiale esplosivo per fabbricare bombe: arrestato

Bernalda, in un deposito custodisce materiale esplosivo per fabbricare bombe: arrestato

 
PotenzaNel Potentino
Melfi, scritte e atti vandalici contro sede del Pd. Letta su Twitter: «Non ci fermiamo»

Melfi, scritte e atti vandalici contro sede del Pd. Letta su Twitter: «Non ci fermiamo»

 
TarantoLadro seriale
Taranto, 22 auto danneggiate in una sola notte per rubare dagli abitacoli: 57enne in carcere

Taranto, 22 auto danneggiate in una sola notte per rubare dagli abitacoli: 57enne in carcere

 
LecceIl gip: manca la prova
Covid, «Non contagiò paziente in studio»: archiviazione per un medico salentino

Covid, «Non contagiò paziente in studio»: archiviazione per un medico salentino

 
BrindisiIl virus
Covid 19, a Brindisi due casi accertati di variante indiana

Covid 19, a Brindisi due casi accertati di variante indiana

 

i più letti

ROMA

Coni, Di Rocco: "Sostegno da competitor a candidato mai visto"

'Chimenti dice di voler appoggiare l'attuale presidente Malagò'

Coni, Di Rocco: "Sostegno da competitor a candidato mai visto"

ROMA, 10 MAG - "Sono rimasto sconcertato, e ne ho riferito al sottosegretario Valentina Vezzali, responsabile governativo per lo sport e organo vigilante, di fronte alle dichiarazioni rese alla Rai da uno dei competitor alla prossima elezione alla presidenza del Coni, per la quale mi sono candidato anche io". Lo scrive, in una nota, Renato Di Rocco, ex presidente della Federciclismo e candidato alla presidenza del Coni. "Il prof. Franco Chimenti - sottolinea - uno dei quattro presunti concorrenti alla carica, ha infatti detto, occupando gli spazi mediatici riservati dalla par condicio della Rai, che la sua candidatura è frutto soltanto della sua voglia di avere la parola in tutte le sedi possibili per sostenere l'elezione di un altro dei candidati, il presidente uscente Giovanni Malagò. Chi si candida a una massima carica dovrebbe essere da esempio e tenere alto il principio che nello sport si partecipa per competere e cercare di vincere". "La situazione è quantomeno imbarazzante e mai registrata in nessuna competizione democratica. Tanto più in un settore come quello dello sport, nel quale il fair-play dovrebbe costituire la bussola per quanti lo dirigono o si propongono di farlo. La candidatura per sostenere un presunto 'avversario' non si era ancora vista. E' questo il rispetto della democrazia che si vuole introdurre nello sport?". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie