Giovedì 13 Maggio 2021 | 20:33

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Calcio: Figc; Samsung sponsor ufficiale

Calcio: Figc; Samsung sponsor ufficiale

 
ROMA
Atletica: Tortu "bravo Jacobs, ci vediamo in pista"

Atletica: Tortu "bravo Jacobs, ci vediamo in pista"

 
CITTÀ DI CASTELLO (PERUGIA)
Come 'premio partita' una visita alla pinacoteca

Come 'premio partita' una visita alla pinacoteca

 
CERVINIA
Sci: progetto Italia-Svizzera per 'speed opening' al Cervino

Sci: progetto Italia-Svizzera per 'speed opening' al Cervino

 
ROMA
Giro: Mader vince la 6/a tappa, Attila Valter in maglia rosa

Giro: Mader vince la 6/a tappa, Attila Valter in maglia rosa

 
ROMA
Atletica: record italiano dei 100 per Jacobs in 9,95

Atletica: record italiano dei 100 per Jacobs in 9,95

 
ROMA
Calcio: finale di Coppa Italia sarà la 'Timvision Cup'

Calcio: finale di Coppa Italia sarà la 'Timvision Cup'

 
ROMA
Coni: Cozzoli "investitura forte, buon lavoro a Malagò"

Coni: Cozzoli "investitura forte, buon lavoro a Malagò"

 
ROMA
++ Nuoto: Europei; trionfo di Paltrinieri, oro nella 10 km ++

++ Nuoto: Europei; trionfo di Paltrinieri, oro nella 10 km ++

 
ROMA
Nuoto: Europei; Bruni bronzo nella 10 km a Budapest

Nuoto: Europei; Bruni bronzo nella 10 km a Budapest

 
ROMA
Coni: Vezzali, auguri di buon lavoro a Malagò

Coni: Vezzali, auguri di buon lavoro a Malagò

 

Il Biancorosso

Verso il derby
Bari, si punta a ritrovare tra i disponibili il difensore esterno Celiento

Bari, si punta a ritrovare tra i disponibili il difensore esterno Celiento

 

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24Lotta al virus
Vaccini in Puglia, trasferite a Bari dalla Sicilia 50mila dosi AstraZeneca

Vaccini in Puglia, trasferite a Bari dalla Sicilia 50mila dosi AstraZeneca

 
FoggiaIl caso
Sdegno a Foggia, rubano tandem dell’Unione Ciechi e Ipovedenti: «Così ci tolgono la libertà»

Sdegno a Foggia, rubano tandem dell’Unione Ciechi e Ipovedenti: «Così ci tolgono la libertà»

 
PotenzaOccupazione
Melfi, Stellantis: al via tavolo tecnico con Regione Basilicata

Melfi, Stellantis: al via tavolo tecnico con Regione Basilicata

 
HomeEmergenza migranti
Santa Maria di Leuca, intercettata un’imbarcazione con a bordo un gruppo 13 migranti

Santa Maria di Leuca, intercettata un’imbarcazione con a bordo un gruppo di 13 migranti

 
BatLa curiosità
Canosa, volontari dell'Enpa salvano la maialina Mariarosa

Canosa, volontari dell'Enpa salvano la maialina Mariarosa

 
MateraLa novità
Protocollo di collaborazione per la «Carta del potenziale archeologico di Matera»

Protocollo di collaborazione per la «Carta del potenziale archeologico di Matera»

 
TarantoSicurezza sul lavoro
Taranto, fuga di gas questa mattina nell’area Altiforni dell'ex Ilva

Taranto, fuga di gas questa mattina nell’area Altiforni dell'ex Ilva

 
BrindisiCarabinieri
Francavilla, le molestie corrono sul filo del telefono

Francavilla, le molestie corrono sul filo del telefono

 

i più letti

ROMA

Tokyo: atletica; impresa Italia, cinque staffette ai Giochi

Pass anche per 4x400 donne, 4x100 uomini e 4x400 mista

Tokyo: atletica; impresa Italia, cinque staffette ai Giochi

ROMA, 01 MAG - L'Italia dello sprint fa l'en-plein a Chorzow, in Polonia, nella prima giornata delle World Relays, piazzando in finale cinque staffette su cinque schierate, e soprattutto, completando il pokerissimo di qualificazioni olimpiche che era l'obiettivo della vigilia. Le prime a qualificarsi sono le azzurre Raphaela Lukudo, Eleonora Marchiando, Petra Nardelli e Ayomide Folorunso che conquistano la finale che vale la carta olimpica per i Giochi giapponesi. Il quartetto tricolore ha chiuso la propria batteria al terzo posto dietro a Polonia e Belgio, ma stacca il biglietto per Tokyo grazie al miglior tempo di ripescaggio (3'30"04) che assicura la finale in Polonia. Poi tocca a Fausto Desalu, Marcell Jacobs, Davide Manenti e Filippo Tortu che dominano la terza batteria della 4x100 in 38"45 davanti al Sudafrica (38"49) e alla Francia (39"08) conquistando la finale (con il miglior tempo) e ottenendo il pass per la rassegna a cinque cerchi. Ma l'Italia Team sarà in gara in Giappone anche nella 4x400 mista che debutterà nel programma olimpico di Tokyo. Protagonisti Edoardo Scotti, Giancarla Trevisan, Alice Mangione e Davide Re che hanno vinto la propria batteria in 3'16"52 (miglior crono mondiale della stagione) davanti al Belgio (3'17"23) e alla Colombia (3'17"61). La 4x400 femminile, la 4x100 maschile e la 4x400 mista si aggiungono così alla 4x400 maschile e alla 4x100 femminile che avevano ottenuto il pass ai Mondiali di Doha 2019 e consentono all'Italia di prendere parte a tutte le gare delle staffette previste ai Giochi. Domani le finali delle World Relays, con cinque staffette italiane impegnate in gara. Gli azzurri qualificati per Tokyo salgono a 235 (120 uomini, 115 donne). (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie