Sabato 23 Gennaio 2021 | 06:56

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Haaland non basta, il Moenchengladbach cala il poker

Haaland non basta, il Moenchengladbach cala il poker

 
ROMA
Torino, Nicola: "A Benevento un risultato che ci dà coraggio"

Torino, Nicola: "A Benevento un risultato che ci dà coraggio"

 
ROMA
Francia: poker del PSG al Montpellier, successo che vale primato

Francia: poker del PSG al Montpellier, successo che vale primato

 
ROMA
Serie A: Benevento-Torino 2-2

Serie A: Benevento-Torino 2-2

 
ROMA
Spadafora: "Riapertura stadi? Difficile in questa stagione"

Spadafora: "Riapertura stadi? Difficile in questa stagione"

 
ROMA
Tomori: "Darò il massimo, Milan è un club con una grande storia"

Tomori: "Darò il massimo, Milan è un club con una grande storia"

 
ROMA
Calcio: Roma; fatta per El Shaarawy, presto le visite

Calcio: Roma; fatta per El Shaarawy, presto le visite

 
ROMA
Pallanuoto donne: preolimpico; Italia-Israele 15-6

Pallanuoto donne: preolimpico; Italia-Israele 15-6

 
FIRENZE
Prandelli: "Se si teme un esonero meglio non allenare"

Prandelli: "Se si teme un esonero meglio non allenare"

 
NAPOLI
Covid, Napoli: Osimhen negativo, l'attaccante è guarito

Covid, Napoli: Osimhen negativo, l'attaccante è guarito

 
ROMA
Spagna: niente sconto a Messi, starà fuori anche con l'Elche

Spagna: niente sconto a Messi, starà fuori anche con l'Elche

 

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Senegalese trovato morto a bordo del treno Bari-Lecce: indaga la Polfer

Uomo trovato morto a bordo del treno Bari-Lecce: si tratta di un senegalese, indaga la Polfer

 
BrindisiIl caso
Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Grottaglie, dipendenti comunali positivi: chiusi gli uffici

Covid 19 a Grottaglie, dipendenti comunali positivi: chiusi gli uffici

 
PotenzaIl caso
Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

 
FoggiaLa novità
Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

 
LecceLa convenzione
Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

 
MateraNel Materano
Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 

i più letti

LA SPEZIA

Spezia: Nzola in dubbio per la sfida-salvezza contro il Torino

Negativi Ricci, Acampora e Bastoni. Bartolomei, addio al veleno

Spezia: Nzola in dubbio per la sfida-salvezza contro il Torino

LA SPEZIA, 12 GEN - Le condizioni saranno valutate in settimana, ma la sua presenza nella delicata sfida salvezza di sabato a Torino contro i granata, è in forte dubbio. M'Bala Nzola, attaccante dello Spezia rivelazione di questa prima parte del campionato con 9 reti in 13 partite, non si è allenato oggi al Comunale di Follo dove lo Spezia di mister Italiano si è ritrovato dopo la bella vittoria nel posticipo contro la Sampdoria. Proprio durante il derby l'attaccante francese ha rimediato un trauma distorsivo-contusivo alla caviglia sinistra, la stessa già uscita malconcia dalla sfida precedente contro il Napoli. L'obiettivo dello staff ligure è di riuscire a recuperarlo per l'importante sfida di Torino. Partita alla quale non prenderanno parte quasi sicuramente anche Ricci, Acampora e Bastoni, fermi da settimane a causa del Covid: risultati negativi ai tamponi di controllo, hanno iniziato il protocollo di reinserimento in rosa ma difficilmente potrebbero essere a disposizione del mister prima di sabato. Intanto, sul fronte del mercato, la società è impegnata a sfoltire la rosa. Il primo a lasciare il Golfo del Poeti è stato Paolo Bartolomei, uno dei grandi protagonisti della promozione in Serie A, che si trasferisce a titolo definitivo alla Cremonese. Per lui, che in poco più di due stagioni ha messo a referto 82 presenze condite da 7 reti e 17 assist, un addio al veleno. "È giunto per me, inaspettatamente, il momento di dire addio a questa squadra - ha scritto il centrocampista sui social -. Mai avrei pensato di lasciarla a metà stagione dopo tutto il cuore e l'anima che ho messo per raggiungere la bellissima e storica promozione, ma purtroppo la scelta non è stata mia ma di qualcuno che non ha rispettato delle promesse". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie