Martedì 19 Gennaio 2021 | 23:39

NEWS DALLA SEZIONE

Pallamano: Mondiali;Congo fuori,ma Mvumbi è man of the match

Pallamano: Mondiali;Congo fuori,ma Mvumbi è man of the match

 
TORINO
Supercoppa: Pirlo 'Juve ha grande voglia di rivalsa'

Supercoppa: Pirlo 'Juve ha grande voglia di rivalsa'

 
REGGIO EMILIA
Calcio: Gattuso, io e Pirlo come Bud Spencer e Terence Hill

Calcio: Gattuso, io e Pirlo come Bud Spencer e Terence Hill

 
ROMA
Calcio: Supercoppa; Gattuso, la Juve non è in crisi

Calcio: Supercoppa; Gattuso, la Juve non è in crisi

 
ROMA
Sport: Vacca, su governance vagliare ipotesi extranormativa

Sport: Vacca, su governance vagliare ipotesi extranormativa

 
ROMA
Mondiale per club: sorteggiato il calendario

Mondiale per club: sorteggiato il calendario

 
TORINO
Juve: Demiral nuovo stop, salta la Supercoppa Italiana

Juve: Demiral nuovo stop, salta la Supercoppa Italiana

 
ROMA
Ciclismo: tante gare annullate, resta solo l'UAE Tour

Ciclismo: tante gare annullate, resta solo l'UAE Tour

 
ROMA
Giro: anche il francese Pinot sarà presente al via

Giro: anche il francese Pinot sarà presente al via

 
ROMA
Calcio a 5: presidenza Bergamini, domani nuovo direttivo

Calcio a 5: presidenza Bergamini, domani nuovo direttivo

 
ROMA
Alaba al Real Madrid, ma solo in estate

Alaba al Real Madrid, ma solo in estate

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

 
BatLa disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
PotenzaIl virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
BariIl caso
Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 

i più letti

ROMA

Non omologato il risultato di Cosenza-Salernitana

Lo 0-1 è sub-judice perché silani rimasti alcuni secondi in 12

Non omologato il risultato di Cosenza-Salernitana

ROMA, 01 DIC - Il giudice sportivo Emilio Battaglia non si è espresso sul caso di Cosenza-Salernitana, valida per la 9/a giornata e salita alla ribalta delle cronache per il caso Ba, vale a dire la trentina di secondi in cui i rossoblù silani si sono ritrovati in 12 calciatori sul rettangolo di gioco, dal momento che il loro calciatore non ha lasciato il campo dopo che il compagno era entrato per sostituirlo. Il risultato (0-1) maturato sul campo non è stato omologato e dunque resta sub-judice, ma al club calabrese è stata inflitta un'ammenda di 5 mila euro per avere, "in contrasto con quanto disposto dal comunicato ufficiale Figc n.102/A del 22 settembre 2020 e dal punto 4 comma 5 circolare n.9 LNPB del 23 settembre 2020, effettuato le sostituzioni, utilizzando più delle tre interruzioni di gioco previste". In relazione alle altre partite della 9/a giornata del campionato di calcio di Serie B, il giudice sportivo ha squalificato per due giornate e diffidato Riccardo Brosco (Ascoli), "per comportamento scorretto nei confronti di un avversario (IV sanzione) e per avere, al 44' st, rivolto un'espressione irriguardosa all'arbitro. Sono stati squalificati per un turno i seguenti calciatori: Abou Malal Ba (Cosenza), Simone Benedetti (Pisa), Birkir Bjarnason (Brescia), Andrea Costa (Reggiana), Leandro Fernandes (Pescara), Riccardo Fiamozzi (Empoli) e Michael Ijienua Folorunsho (Reggina). (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie