Lunedì 25 Gennaio 2021 | 15:45

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Sport, Uisp: "Coni? Si pensi piuttosto all'attività di base"

Sport, Uisp: "Coni? Si pensi piuttosto all'attività di base"

 
ROMA
Fiorentina, Kokorin si presenta: "Voglio impormi con i gol"

Fiorentina, Kokorin si presenta: "Voglio impormi con i gol"

 
ROMA
Serie B: ad Abbattista il recupero Chievo-Cittadella

Serie B: ad Abbattista il recupero Chievo-Cittadella

 
ROMA
Coppa Italia, quarti: Valeri arbitrerà Inter-Milan

Coppa Italia, quarti: Valeri arbitrerà Inter-Milan

 
GENOVA
Genoa e Samp col turbo, +11 rispetto scorsa stagione

Genoa e Samp col turbo, +11 rispetto scorsa stagione

 
ROMA
Coni: Bellutti, serve mediazione costruttiva col Governo

Coni: Bellutti, serve mediazione costruttiva col Governo

 
LONDRA
Lampard non è più l'allenatore del Chelsea

Lampard non è più l'allenatore del Chelsea

 
KITZBUEHEL (AUSTRIA)
Sci: Kriechmayr vince SuperG a Kitzbuehel, Innerhofer è 4/o

Sci: Kriechmayr vince SuperG a Kitzbuehel, Innerhofer è 4/o

 
ROMA
Coni: Sbrollini, dal Governo una figuraccia mondiale

Coni: Sbrollini, dal Governo una figuraccia mondiale

 
ROMA
Crisi Chelsea, Lampard è a un passo dall'esonero

Crisi Chelsea, Lampard è a un passo dall'esonero

 
MILANO
Dal Pino resta presidente Lega Calcio, uniti rilanceremo Serie A

Dal Pino resta presidente Lega Calcio, uniti rilanceremo Serie A

 

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiacontrolli antidroga
Foggia, tenta di disfarsi dello stupefacente alla vista dei carabinieri: arrestato pusher 18enne

Foggia, tenta di disfarsi dello stupefacente alla vista dei carabinieri: arrestato pusher 18enne

 
TarantoIl caso
Taranto, coppia ruba in un market e investe un dipendente: fermati

Taranto, coppia ruba in un market e investe un dipendente: fermati

 
Barinel Barese
Conversano, scempio in gravina: i bracconieri fanno strage di alberi

Conversano, scempio in gravina: i bracconieri fanno strage di alberi

 
LecceL'iniziativa
«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

 
PotenzaNel lagonegrese
In 9 col reddito di cittadinanza senza averne diritto: denunce nel Potentino, giocavano anche d'azzardo

In 9 col reddito di cittadinanza senza averne diritto: denunce nel Potentino, giocavano anche d'azzardo

 
Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 

i più letti

GENOVA

Calcio: Ranieri, voglio Samp più pratica e meno bella

Tecnico verso il Toro: "Dobbiamo pensare ai 40 punti"

Calcio: Ranieri, voglio Samp più pratica e meno bella

GENOVA, 28 NOV - "Voglio rivedere la Samp che conosco: meno bella e più pratica e con quella mentalità che ci ha permesso di uscire dal guado l'anno scorso". Claudio Ranieri vuole voltare pagina dopo la sconfitta in Coppa Italia col Genoa e chiede alla sua squadra di "saper reagire". Lunedì si va a Torino con Quagliarella che potrebbe recuperare dopo il problema alla coscia sinistra ma Ranieri deciderà domani nella rifinitura mentre è più difficile il ritorno di Colley che ha un problema di gastrite. Ai canali ufficiali del club ligure l'allenatore parla poi dei granata: "Era normale che il Torino impiegasse un po' di tempo per memorizzare i principi tattici del nuovo allenatore. Fanno girare palla velocemente con uno, massimo due tocchi e quando si va in pressione è molto difficile rubargli palla. 10 o 12 giocatori miei hanno giocato con lui, lo conoscono perfettamente". È una Samp che arriva da due sconfitte in campionato e dal ko in Coppa Italia: "Siamo in un momento delicato perchè avevamo fatto male all'inizio e poi bene: quando io dicevo "40 punti" qualcuno pensava già di andare oltre. Abbiamo voluto fare un passo più lungo e non eravamo preparati", conclude tecnico. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie