Mercoledì 21 Ottobre 2020 | 18:38

NEWS DALLA SEZIONE

TORINO
Juve: 'nessuna lesione per Chiellini, verrà valutato'

Juve: 'nessuna lesione per Chiellini, verrà valutato'

 
ROMA
Vuelta: a Lekunberri vince Soler, Roglic resta leader

Vuelta: a Lekunberri vince Soler, Roglic resta leader

 
ROMA
Lnd; approvato il bilancio, Sibilia "conti in ordine"

Lnd; approvato il bilancio, Sibilia "conti in ordine"

 
MADONNA DI CAMPIGLIO
Giro: 17/a tappa; a Madonna di Campiglio trionfa O'Connor

Giro: 17/a tappa; a Madonna di Campiglio trionfa O'Connor

 
ROMA
Giro: la Francia vieta l'ascesa dell'Izoard

Giro: la Francia vieta l'ascesa dell'Izoard

 
MILANO
Covid: Inter, Hakimi è positivo

Covid: Inter, Hakimi è positivo

 
ROMA
Calcio: Roma; Fonseca'Fiducia nella società e nei giocatori'

Calcio: Roma; Fonseca'Fiducia nella società e nei giocatori'

 
MILANO
Calcio: E. League: Lennon, Milan favorito ma Celtic è pronto

Calcio: E. League: Lennon, Milan favorito ma Celtic è pronto

 
NAPOLI
Calcio: Gattuso, domani turnover limitato, solo 3-4 cambi

Calcio: Gattuso, domani turnover limitato, solo 3-4 cambi

 
NAPOLI
Calcio: E. League; Gattuso, sarà difficile passare il turno

Calcio: E. League; Gattuso, sarà difficile passare il turno

 
POZZOLENGO (BRESCIA)
Golf: Open d'Italia; Bertasio, "il pubblico mancherà molto"

Golf: Open d'Italia; Bertasio, "il pubblico mancherà molto"

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, Auteri: «Derby col Monopoli sarà partita tosta»

Bari, Auteri: «Derby col Monopoli sarà partita tosta»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiIl caso
Mafia dei parcheggi a Torre Guaceto: indagato il sindaco di Carovigno

Mafia dei parcheggi a Torre Guaceto: indagato il sindaco di Carovigno

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Taranto, focolaio in Rssa nel quartiere Paolo VI: 8 pazienti positivi

Covid 19 a Taranto, focolaio in Rssa nel quartiere Paolo VI: 8 pazienti positivi

 
Bariemergenza coronavirus
Toritto, troppi contagi Covid: sindaco chiude scuole, parchi e sale gioco sino a fine ottobre

Toritto, troppi contagi Covid: sindaco chiude scuole, parchi e sale gioco sino a fine ottobre

 
Lecce#IoStoconMarilù
Puglia, al via la campagna social a sostegno della giornalista minacciata Mastrogiovanni

Puglia, al via la campagna social a sostegno della giornalista minacciata Mastrogiovanni

 
BatL'impatto
S. Ferdinando di Puglia, scontro tra auto e mezzo Anas: : 2 feriti, SS16 chiusa al traffico

S. Ferdinando di Puglia, scontro tra auto e mezzo Anas: : 2 feriti, SS16 chiusa al traffico

 
FoggiaTragedia sfiorata
Foggia, cassone di camion sbatte contro grosso ramo di albero: illeso il conducente

Foggia, cassone di camion sbatte contro grosso ramo di albero: illeso il conducente

 
Potenzaintervento dei CC
Rapolla, atti osceni in luogo pubblico e adescamento: 35enne arrestato

Rapolla, atti osceni in luogo pubblico e adescamento: 35enne arrestato

 
MateraLe indagini
Marconia, violenza di gruppo su turiste minorenni: altri 4 arresti

Marconia, violenza di gruppo su turiste minorenni: altri 4 arresti

 

VERONA

Roma, Fonseca: "Dzeko in panchina? Ho voluto preservarlo"

Allenatore giallorossi: "Non c'era bisogno di metterlo in campo"

Roma, Fonseca: "Dzeko in panchina? Ho voluto preservarlo"

VERONA, 19 SET - Tiene banco, nel dopopartita del Bentegodi, dove è andata in scena Verona-Roma, il mancato utilizzo di Edwin Dzeko, rimasto in panchina per tutta la durata del match. Tante le occasioni fallite dai giallorossi, soprattutto nella prima frazione. Ma l'allenatore dei giallorossi, Paulo Fonseca, dribbla abilmente le domande. "Non possiamo dire come sarebbe andata con Dzeko in campo - spiega -. Penso che abbiamo disputato un ottimo primo tempo, fallendo 4-5 occasioni da gol. Nella ripresa abbiamo sbagliato sui palloni di rilancio, è difficile così avere il possesso. Nel finale abbiamo finito in crescendo, creando altre occasioni. Se avessimo segnato subito la partita sarebbe stata diversa. La squadra ha svolto tre settimane difficili di preparazione, ma sta bene fisicamente. Nel secondo tempo non siamo riusciti a controllare come volevamo, ma abbiamo finito la partita nella loro metacampo. E' stata una settimana molto difficile per Dzeko. Io ho fatto questa scelta per preservarlo principalmente. Non c'era bisogno di metterlo in campo questa sera". In casa Verona parla il vice dello squalificato Ivan Juric, Matteo Paro. "Abbiamo disputato una grande partita contro una squadra fortissima. Credo che i ragazzi, considerando la situazione vissuta con tanti infortunati, si siano superati. Il nostro è un gruppo che va rinforzato, l'allenatore lo ha detto e la società lo sa molto bene. Abbiamo iniziato bene, ma la strada da fare è lunga". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie